Controlli e visite dell’Ausl nelle imprese? A fare chiarezza ci pensa Cna

A Cesena un seminario informativo a chiarimento dei sopralluoghi di vigilanza ed ispezione nelle imprese

Come si articola la vigilanza dell’AUSL nelle aziende? Parlare dell’attività ispettiva non è mai semplice; i controlli effettuati servono a individuare e accertare la presenza di fattori di rischio per la salute dei lavoratori. Se sono evidenziate violazioni alla normativa sulla sicurezza, l’impresa sarà sottoposta a pesanti sanzioni.

"È un tema delicato, che suscita spesso pareri e riflessioni diverse e proprio per questo è necessario fornire informazioni chiare e dettagliate in modo che le imprese non si trovino impreparate".

Per supportarle CNA Forlì-Cesena ha organizzato un incontro dal titolo: Vigilanza e controllo dell’AUSL nelle imprese, che si terrà il 31 ottobre 2019 alle ore 18.00, presso la sede CNA di Cesena, piazza Sciascia 224. "Un’occasione unica riservata agli associati CNA, per incontrare i vertici degli organi ispettivi dell’AUSL di Cesena, per chiarire le modalità operative e i comportamenti da adottare per evitare sanzioni o verbali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saranno presenti, in veste di relatori: Franco Cacchi, responsabile del Servizio di Vigilanza degli Ambienti di Lavoro di Forlì-Cesena e Davide Ghetti, responsabile del servizio Ambente e Sicurezza di CNA Forlì-Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

Torna su
CesenaToday è in caricamento