Confesercenti a sostegno del commercio di vicinato: premiato storico market

"Il riconoscimento dato ai De Paoli - continua Stefano Colombari, presidente di Confesercenti San Mauro Mare - è il primo di una serie di iniziative che vogliamo avviare e sostenere"

Confesercenti premia Giacomo De Paoli, titolare di negozio di alimentari, per l’impegno e la costante presenza nella località di San Mauro a mare. “Mio padre ha rilevato l’attività nel 1994 - interviene il commerciante - e, prima di lui, questo negozio è stato gestito con continuità per almeno cinquanta anni, questa è veramente una bottega alimentare storica". "Il riconoscimento dato ai De Paoli - continua Stefano Colombari, presidente di Confesercenti San Mauro Mare - è il primo di una serie di iniziative che vogliamo avviare e sostenere".

"I piccoli negozi sono la vita del paese, compra nei piccoli negozi e dai vita al tuo paese non è uno slogan ma deve tornate ad essere uno modo per rapportarsi nella quotidianità. Oltre alla meritoria targa  consegnata alla famiglia De Paoli, che è in sostanza un ringraziamento per la  costante presenza e la serietà con cui viene affrontato il lavoro, vogliamo omaggiare le imprese di San Mauro a mare con un oggetto che ricordi tutti i giorni il significato della vita e dell’impegno nel paese", aggiunge.

"Insieme alla Associazione Mare e Futuro – interviene Barbara Pesaresi, responsabile Confesercenti Cesenate zona mare - abbiamo stampato un calendario e chiediamo alle attività di San Mauro mare di esporlo visibilmente.  E’ una idea simpatica nata qualche mese fa in un incontro con alcuni  operatori, dobbiamo ringraziare Alessandro Delvecchio per il repertorio fotografico che ci ha messo a disposizione, così abbiamo scelto alcune cartoline storiche e le abbiamo riviste  e colorate in chiave pop art".

Mercoledì con il sindaco Luciana Garbuglia, l’assessore Stefania Presti e il presidente Comprensoriale di Confesercenti Cesare Soldati, il direttivo di Confesercenti e di Mare e Futuro ha presentato l’iniziativa e consegnato direttamente in negozio a De Paoli Primo e Giacomo il riconoscimento Confesercenti e sfogliato il calendario 2018/2019. "Per le piccole imprese, tutte, commercio alimentare e non, oggi come oggi far fronte ai mille adempimenti è molto difficile. Certamente non è consegnando un premio che si contrasta la  burocrazia inutile e la  tassazione impossibile - conclude Soldati -, ma è un segnale doveroso, un  modo per esplicitare la consapevolezza che esiste un tessuto economico importante, e che in tante occasioni svolge un ruolo sociale di presenza sul territorio e di reale vicinanza al cittadino. I piccoli negozi sono la vita del paese, compra nei piccoli negozi e dai vita al tuo paese non è  il titolo di una iniziativa ma deve tornare ad essere un approccio alla relazione nella sua ordinarietà". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Escalation di furti, Lucchi scrive ai ministri Salvini e Trenta: "Servono i rinforzi"

  • Cronaca

    Buca-cratere sulla via Emilia, 15 veicoli coinvolti: "E Anas non paga del tutto il danno"

  • Cronaca

    Ultima sentenza per il processo Carisp, il giudice Trerè lascia il tribunale di Forlì dopo 15 anni

  • Sport

    Cesena-Savignanese, si avvicina il big match del Manuzzi: oltre 200 biglietti venduti

I più letti della settimana

  • Il giorno prima era andato a lavorare, muore a 22 anni un massaggiatore della Sammaurese

  • I ladri mettono a ferro e fuoco la periferia cesenate: colpi in diverse frazioni

  • Rapina a mano armata in farmacia. "Abbiamo avuto tanta paura"

  • Cuochi d'Italia, anche un 30enne di Savignano in televisione con Alessandro Borghese

  • Azel, cesenate di 18 anni: la sua "scatola umana che sbatte" fa il giro del mondo

  • "Faccio esplodere il palazzo", la polizia sequestra taniche di benzina e una bombola di gas

Torna su
CesenaToday è in caricamento