Confartigianato premia 28 imprese di Gambettola, Longiano e Montiano

Ventotto imprese di Gambettola, Longiano e Montiano sono premiate da Confartigianato che consegna pergamene ad aziende distintesi per il felice ricambio generazionale, a giovani liberi professionisti iscritti alla associazione e tre premi riconoscimenti al merito imprenditoriale.

Ventotto imprese di Gambettola, Longiano e Montiano sono premiate da Confartigianato che consegna pergamene ad aziende distintesi per il felice ricambio generazionale, a giovani liberi professionisti iscritti alla associazione e tre premi riconoscimenti al merito imprenditoriale.

Il comitato di zona di Confartigianato di Gambettola, Longiano e Montiano festeggia oggi, domenica 3 luglio, il 70° di fondazione dell'associazione, mettendo al centro le proprie aziende associate in un territorio in cui le piccole imprese sono la spina dorsale dell'economia.

“La celebrazione dell'anniversario fondativo - rimarca la presidente gambettolese Cristina Busni – si struttura in due eventi: la compartecipazione al 1° Moto Gp de Bosch di Gambettola, rievocazione storica di motociclette d'epoca, scooter e sidecar costruite prima degli anni Ottanta che si corre oggi dalle 9 alle 18 nell'area artigianale Europa, e la cena sociale al ristorante la Cittadella di Montiano in cui questa sera avverranno le premiazioni alla presenza dei sindaci di Gambettola, Longiano e Montiano a conferma di come nel nostro territorio Confartigianato, radicata da molti decenni, sia riconosciuta parte integrante e attiva del tessuto economico e sociale”.

Le 28 imprese artigiane gambettolesi premiate sono le seguenti. Premi speciali: premio Confartigianato 1° Moto Gp de Bosch a Johnny Brunelli (imprenditore che disputa il Moto Gp), premio Confartigianato Area produttiva Europa di Gambettola a Marcello Grassi della impresa Il Ciclo; premio speciale Confartigianato all'impresa F.lli Pascucci 1826 snc in occasione del 190° dalla fondazione.

Premi Impresa giovane libera professione: Silvia Bertozzi, Diego Franchini e William Pedrelli.

Premi per il ricambio generazionale effettuato in impresa: Lucia Amati, Alessandro e Stefano Bartolini, Gianluigi Bertozzi, Christian Biondi, Francesco Biondi, Claudio e Christian Calandrini, Alessandra Galbucci, Sandro Lazzaretti e Stefano Intrusi, Niki Marconi, Alessandro Rocchi, Michele Saragoni, Raffaele e Davide Sarmati, Mattia Strada, Mirco Ugolini, Ivan Corbara, Andrea Bartolini, Diego Brunelli, Loris e Claudio Gobbi, Bruno Nanni, Alan  Guidi, Gino Giorgini, Eros Rocchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

  • Scontro all'incrocio, un'auto si cappotta e l'altra finisce contro il palo: tre feriti

Torna su
CesenaToday è in caricamento