Confartigianato: "Imprese edili penalizzate dallo sconto in fattura"

I dati Istat rielaborati dall’Ufficio studi Confartigianato mostrano, oltre alla crescita zero del PIL nel secondo trimestre 2019

Luci e ombre nel trend dell’economia italiana del primo semestre dell’anno. I dati Istat rielaborati dall’Ufficio studi Confartigianato mostrano, oltre alla crescita zero del PIL nel secondo trimestre 2019, a fronte del +0,2% della media Eurozona, due tendenze diverse per i settori produttivi. Tendenze ‘spinte’ da provvedimenti che per impianti e macchinari hanno favorito gli investimenti delle imprese e per le costruzioni li hanno frenati. In particolare, il ripristino del superammortamento ha sostenuto una crescita congiunturale del 5,3% degli investimenti in impianti e macchinari, dopo il calo dell’1,7% nel primo trimestre dell’anno contestuale alla mancata proroga dell’incentivo fiscale nella legge di bilancio 2019.

"Di segno opposto, invece, la situazione nelle costruzioni anche nel nostro territorio - rimarca il Gruppo di Presidenza Confartigianato Cesena - . Dopo quattro trimestri consecutivi di crescita, gli investimenti tornano in territorio negativo (-0,4%). Tale andamento preoccupa particolarmente le micro e piccole imprese – che  determinano l’88,9% dell’occupazione del comparto, 13,6 punti superiore al 75,3% della media Ue – anche a causa dello spiazzamento subito nel settore degli interventi incentivati dall’ecobonus. Una nostra analisi sullo sconto in fattura evidenzia che una impresa tipo di cinque addetti specializzata su questo segmento di mercato, non avendo capienza per praticare tale sconto, deve rinunciare al 58% dei lavori. A fronte di un calo della domanda, si registra una riduzione dello 0,5% del valore aggiunto delle costruzioni".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • Fresca di corona Miss Patacca Vigliacca si racconta, "La vera fascia romagnola". Garantisce Betobahia

  • Batticuore Cesena, si fa rimontare 2 gol dalla Triestina: poi Sarao fa esplodere il Manuzzi

Torna su
CesenaToday è in caricamento