Gambettola al fianco delle nuove imprese gestite dai giovani

Sono 7 le imprese che hanno ricevuto il contributo per un importo massimo di 1500 euro: di queste, tre sono a conduzione femminile, le restanti quattro sono gestite da giovani ragazzi/e con un'età inferiore ai 35 anni

Il Comune di Gambettola ha istituito un contributo a fondo perduto per incentivare, in modo stabile, le imprese di nuova costituzione. Destinatarie del sostegno economico le imprese avviate nell’ultimo anno da giovani e da donne, individuate attraverso apposito bando pubblico.  “Si tratta di uno strumento attraverso il quale l’Amministrazione comunale ha deciso di dare un concreto supporto all’imprenditoria locale - spiegano il sindaco Roberto Sanulli e l’assessore Luigi Battaglia -. Abbiamo messo a disposizione 30mila euro, per un biennio, per l’erogazione di contributi a sostegno di coloro che hanno deciso di intraprendere una nuova attività imprenditoriale, scommettendo su Gambettola”. 

Sono 7 le imprese che hanno ricevuto il contributo per un importo massimo di 1500 euro: di queste, tre sono a conduzione femminile, le restanti quattro sono gestite da giovani ragazzi/e con un'età inferiore ai 35 anni. I 7 imprenditori sono stati ricevuti nel Comune di Gambettola dal sindaco Roberto Sanulli e dall'assessore alle attività economiche Luigi Battaglia. Si tratta di parafarmacia Fanti, Pavolucci (commercio veicoli usati), Pida e Burger (piadineria), Bolle di sapone (detersivi e saponi), Melissa (profumeria), l’Essenziale (estetista) e Coccum Baby (abbigliamento baby).
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • S'intasca 150 euro per la rottamazione di una vecchia aspirapolvere: rappresentante nei guai per truffa

Torna su
CesenaToday è in caricamento