A Pievesestina un seminario di Cna Fita sull’uso del cronotachigrafo

A tutti coloro che prenderanno parte al seminario, verrà rilasciato un attestato partecipazione all'attività formativa

Si svolgerà alle ore 9.30, nella sala Tecnovie di Via dell’Arrigoni 120 (Centro Direzionale Arrigoni) a Pievesestina, il seminario formativo “L’uso corretto del cronotachigrafo, il rispetto della normativa sociale sui tempi di guida e di riposo per gli autisti professionali”. L'iniziativa, promossa da Cna Fita Forlì-Cesena, si aprirà con una introduzione del presidente provinciale Daniele Battistini e la relazione di Pierluigi Abriani, ex sovraintendente capo della Polizia di Stato al Centro Addestramento Polizia Stradale.

Coordina i lavori Lorenzo Corallini, responsabile provinciale Cna Fita. Obiettivo dell’incontro è quello di fornire informazioni adeguate circa i recenti aggiornamenti normativi sull’uso del cronotachigrafo. Il Regolamento CE 165/14, entrato in vigore lo scorso 2 marzo 2016, ha infatti ulteriormente definito gli obblighi delle imprese di autotrasporto riguardanti la formazione e la verifica del corretto uso del cronotachigrafo da parte degli autisti dipendenti.

Per i trasgressori di tali obblighi sono previste pesanti sanzioni, con segnalazione agli organi ispettivi e penalizzazione anche nelle posizioni presso gli Albi e nel rilascio di licenza comunitaria. Per le aziende “virtuose”, invece, c’è la possibilità di ottemperare agli obblighi attraverso attività formative opportunamente codificate e dichiarazioni attestanti la partecipazione ai corsi, da tenere al seguito per gli autisti. A tutti coloro che prenderanno parte al seminario, verrà rilasciato un attestato partecipazione all’attività formativa. L’incontro è di notevole interesse per la categoria, ed è aperto alla partecipazione di tutte le imprese interessate. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ci siamo, al via la Fiera di San Giovanni: fischietti e lavanda come da tradizione

    • Cronaca

      "Figlia di Romagna", una bellissima poesia dedicata a Cesena

    • Cronaca

      Lavanda, fischietti, giochi per i bambini e magia: appuntamento con la tradizione a San Giovanni

    • Cronaca

      "Sua maestà la regina Margherita": quali sono le pizzerie preferite dai cesenati?

    I più letti della settimana

    • Notte Celeste, circa 70mila visitatori per gli eventi nelle terme della regione

    • Industriali in assemblea: "La nostra associazione: piccola, pulita e con la schiena dritta"

    • Il sistema produttivo locale continua a crescere: "Ma i traguardi sono ancora lontani"

    • Cesenatico, approvato il nuovo regolamento del mercato produttori agricoli

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento