Fare rete, una catena di cento imprese per il rilancio dell'economia

Un centinaio di imprenditori hanno preso parte al convegno tenutosi mercoledì sera nella sede di via Alpi di Confartigianato sul tema "Fare rete: quali vantaggi per le imprese"

Un centinaio di imprenditori hanno preso parte al convegno tenutosi mercoledì sera nella sede di via Alpi di Confartigianato sul tema "Fare rete: quali vantaggi per le imprese”. Esperti del mondo universitario e bancario hanno illustrato l'importante strumento a disposizione delle imprese che si sta affermando nel nostro Paese costituito dal contratto di rete.

Confartigianato di Cesena, Forlì e Ravenna hanno fatto squadra per stimolare la creazione delle reti d'Impresa anche tra le proprie imprese.
Thomas Tassani, docente di diritto tributario all'Università di Urbino, si è soffermato soprattutto delle motivazioni che portano a fare rete tra imprese (internazionalizzazione, innovazione, servizi integrati), del contratto di rete come strumento di aggregazione e delle relative agevolazioni fiscali.
Vincenzo Boldrini referente Reti di Unicredit si è soffermato soprattutto sul fenomeno reti in Italia (305 contratti sottoscritti di  cui 1605 imprese partecipanti con l' Emilia-Romagna al II° posto in Italia) e sull'impegno di Unicredit nello stimolare le reti quale strumento per aggredire nuovi mercati esteri, e degli strumenti finanziari che mette a  disposizione per agevolare queste aggregazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Molte le domande degli imprenditori presenti con richieste di approfondimenti esaudite dagli esperti, segnali che le reti d'imprese e i relativi contratti potranno attecchire anche nel territorio romagnolo. Confartigianato ha rimarcato di voler fungere da partner delle proprie imprese per affrontare il cambiamento e rendere più competitive le imprese attraverso questi nuovi importanti strumenti di aggregazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Agro-alimentare, il Gruppo Amadori cede Fattoria Apulia: l'operazione 

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

Torna su
CesenaToday è in caricamento