Cesena, domenica la giornata conclusiva per il Web Economy Festival

Domenica 23 marzo si conclude la prima edizione del Web Economy Festival, ideato dallo Studio Giaccardi & Associati, che nell’arco di tre intensissime giornate ha fatto della città di Cesena la capitale internazionale della web economy

Alessandro Fusacchia

Domenica 23 marzo si conclude la prima edizione del Web Economy Festival (www.webeconomyfestival.it), ideato dallo Studio Giaccardi & Associati, che nell’arco di tre intensissime giornate ha fatto della città di Cesena la capitale internazionale della web economy. L’evento, soprattutto, ha permesso l’incontro e il confronto fra responsabili di PMI e di startup, giovani, rappresentanti di associazioni di categoria e delle istituzioni con alcuni dei massimi esperti nazionali e internazionali di cultura d’impresa e web economy. Tutti assieme con un unico obiettivo: spiegare e illustrare come sia possibile tornare a crescere, anche in tempi di crisi, sfruttando il potenziale, i vantaggi e le opportunità messi a disposizione dal web. Perché le imprese online attive hanno un fatturato in crescita dell’1,2% contro un calo del -4,5% di quelle offline. Perché per ogni posto di lavoro perso nell’offline ci sono 1,8 posti di lavoro creati nell’economia online. Perché le imprese online attive hanno fatto registrare +15% di export, +65% di produttività, +34% di occupazione in netta controtendenza rispetto all’andamento negativo delle imprese offline.
 
L’ultima giornata del Festival si svolgerà tutta nell’Aula Magna della Facoltà di Psicologia.
Si parte alle 9.30 per parlare di internazionalizzazione e cosmopolismo con Alessandro Fusacchia, nuovo capo di Gabinetto del Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca e responsabile del progetto Destinazione Italia del Ministero degli Esteri del Governo Italiano, che interverrà sul tema “Aprire l’Italia a capitali e talenti – 50 misure per attrarre investimenti”.  Seguiranno le testimonianze di Gianni Gaggiani, founder e CEO Grow the Planet, e Damien Lanfrey. Alle 11 si svolgerà il panel dal titolo “Turismo, cambio di passo: flussi internazionali, web e filiere integrate di offerta”, al quale prenderanno parte, tra gli altri, il tedesco Wolfang Georg Arlt massimo esperto europeo dei flussi turistici dalla Cina, Fabio Maria Lazzerini esperto dei flussi turistici dal Medio Oriente, la spagnola Aurkene Alzua-Sorzabal esperta di flussi latino americani.
 
La sessione pomeridiana del Web Economy Festival sarà dedicata al territorio innovativo. Si inizia alle 14.30 con Michele Vianello, soprannominato 'Mr. Smart City', studioso e consulente di Smart Communities Strategist-Vision, ed Ezio Manzini, Presidente DESIS – Dsign for Social Innovation and Sustainability. Seguiranno le testimonianze di Agostino Ragosa, direttore generale Agenzia Italia Digitale, e Raffaele Ricciuti, amministratore unico Sviluppo Basilicata Spa.
La conclusione della prima edizione del Web Economy Festival sarà con la lectio magistralis dello statunitense David Weinberger definito “il Mosè” del web 2.0, tecnologo e filosofo della comunicazione, autore della celebre tesi «i mercati sono conversazioni», e famoso per aver scritto a quattro mani il Cluetrain Manifesto: un “manuale dell’internet marketing” organizzato in 95 tesi su come affrontare l’approccio con i consumatori dell’era del web…quando ancora di web quasi non si parlava dal momento che il manifesto risale al 1999 (ma ancora oggi è considerato la bibbia del web marketing).
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bella iniziativa. Complimenti! Pian pianino Cesena sta diventando una città da vivere e scoprire.

Notizie di oggi

  • Economia

    Technogym ancora una volta sul tetto del mondo come fornitore ufficiale delle Olimpiadi

  • Cronaca

    Il figlio del boss andava a spasso con un tesoretto di soldi falsi

  • Cronaca

    Shopping e relax per la vacanza della principessa del Dubai

  • Economia

    Amadori, lo stabilimento per il taglio finalmente pronto: è tra i più avanzati d'Europa

I più letti della settimana

  • Saldi irregolari in due negozi del Romagna Shopping Valley: sanzionati

  • Amadori, lo stabilimento per il taglio finalmente pronto: è tra i più avanzati d'Europa

  • Romagna da visitare: è tra le 52 mete più belle del mondo per il New York Times

  • Raid di un topo d'auto, oltre 30 auto vandalizzate in una sera: un arresto

  • Cesena per dieci giorni è capitale mondiale degli uccelli: "Indotto superiore al Macfrut"

  • "Io non ho colleghi, io sono unico": Cristiano Malgioglio fa ballare Cesenatico

Torna su
CesenaToday è in caricamento