E' un'eccellenza di Bagno: il Ristorante Paolo Teverini celebra i trent'anni d'attività

l locale di Via del Popolo 2 è citato nelle più rinomate guide enogastronomiche del Paese e di recente ha ricevuto un cappello nella prestigiosa guida de l’Espresso

Il Ristorante Paolo Teverini di Bagno di Romagna si prepara a festeggiare il trentesimo anno di attività. Il locale di Via del Popolo 2 è citato nelle più rinomate guide enogastronomiche del Paese e di recente ha ricevuto un cappello nella prestigiosa guida de l’Espresso che ne esalta in particolare “l’impeccabile anatra allo spiedo in doppio servizio e la cantina monumentale”. In attesa dell’uscita delle altre rinomate guide, prevista per fine anno, quest’anno per il trentesimo anno ha visto la sua carta dei vini votata come tra le prime cinque a livello Nazionale.

“Riconoscimenti che fanno piacere ovviamente – spiega lo chef Paolo – in particolare oggi, anno in cui celebro i 30 anni dall’apertura del mio Ristorante, nel 1986. Le sfide sono state tante e sempre stimolanti, ma con la passione sono ancora qua con tanti progetti in mente e nuovi piatti da far scoprire”. Oggi i punti Gourmet guidati dallo Chef nella struttura de l’Hotel Tosco Romagnolo di Bagno di Romagna si differenziano in tre proposte volte a soddisfare ogni palato ed esigenza. Oltre al Ristorante a Buffet presente nella struttura dell’Hotel, lo chef dirige due Ristoranti a Bagno.

Il primo, il Ristorante Pret a Porter propone una carta di piatti principalmente legati alla tradizione; il secondo, il Ristorante Paolo Teverini, invece continua a contraddistinguersi per la ricerca e l’innovazione, basandosi costantemente sulla lavorazione delle migliori materie prime che il nostro territorio, nonché la nostra amata Italia può offrire stagione per stagione. Ed è proprio il Ristorante Paolo Teverini che martedì 29 novembre ospiterà una cena per festeggiare questo importante traguardo dei 30 anni di attività. Tanti saranno gli ospiti presenti, giornalisti, chef stellati riconosciuti ai vertici della gastronomia nazionale, amici e collaboratori dello Chef, giornalisti e critici di settore di Rai e Mediaset, nonché imprenditori e autorità istituzionali.

Resterà comunque possibile per il pubblico prenotare un tavolo per la serata che prevede un menù speciale abbinato ad una selezione dei migliori vini della cantina del Ristorante. Per informazioni contattare Hotel Tosco Romagnolo. Sarà una serata di festa e di inaugurazioni di nuovi progetti. Tra questi il rifacimento dell’ingresso principale del ristorante e il rinnovamento di una delle sue sale interne. “La voglia di mettersi in gioco, a fronte delle nuove sfide che la ristorazione nel 2016 mi propone, resta alta - conclude lo chef -. Raggiunto questo bellissimo traguardo non posso che prenderlo come nuovo punto di partenza per tante altre storie da raccontare attraverso la mia cucina. Colgo l’occasione per ringraziare chi con me ha contribuito a questa Storia: la mia famiglia in primis e tutti i miei collaboratori, dalla cucina alla sala".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Lastre di cemento si staccano dal cavalcavia e si forma un buco di un metro e mezzo: E45 chiusa

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

Torna su
CesenaToday è in caricamento