Carrozzieri, riparazioni a regola d'arte: "Semplificare la vita di chi ha subito danni al veicolo"

"In caso di sinistro – sostengono i rappresentanti degli autoriparatori aderenti a Confartigianato – grazie alle riparazioni a regola d’arte si può contare su qualificati servizi di riparazione"

Semplificare la vita a chi ha subito danni al proprio veicolo in un incidente stradale: è l’obiettivo dei carrozzieri che fanno capo a Confartigianato e alle altre sigle organizzative d’impresa con le “Linee guida” per riparazioni a regola d’arte condivise e sottoscritte lo
scorso maggio insieme con le associazioni dei consumatori e Ania". Lo hanno sottolineato i vertici delle associazioni degli autoriparatori
alla Commissione Finanze della Camera sulla proposta di legge in materia di definizione dei premi relativi all’assicurazione obbligatoria per i
veicoli a motore.

"In caso di sinistro – sostengono i rappresentanti degli autoriparatori aderenti a Confartigianato cesenate – grazie alle riparazioni a regola d’arte si può contare su qualificati servizi di riparazione, effettuati in tempi certi e a costi chiari, e su semplici procedure di liquidazione dei danni. I vantaggi si traducono anche nella diminuzione dei contenziosi, nella riduzione delle tariffe Rc auto, in veicoli più sicuri. Tutti aspetti che vanno fatti conoscere alla utenza e all’opinione pubblica anche attraverso forme di pubblicizzazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, come previsto dalla legge di riforma dell’Rc Auto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pochi metri poi lo schianto, l'ultimo volo di Paolo: la passione smisurata per il deltaplano

  • Lastre di cemento si staccano dal cavalcavia e si forma un buco di un metro e mezzo: E45 chiusa

  • Lo schianto col deltaplano non gli dà scampo: uomo morto sul colpo

  • Incubo per una 11enne: entra in casa e si trova di fronte i ladri

  • Litiga con la madre e tenta il suicidio: 20enne salvato in extremis

  • Migliaia di uccelli sulla città, cinguettio assordante e auto bersagliate dal guano: la spiegazione del fenomeno

Torna su
CesenaToday è in caricamento