Caccia all'affare, due immobili del Comune all'asta: pubblicati i bandi

L’asta, per ogni singolo bando, fa sapere il Comune, si svolgerà con il metodo delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d’asta

Nella mattinata di mercoledì sono stati pubblicati due bandi per la vendita di due immobili di proprietà del Comune. Il primo bando riguarda un alloggio, già destinato ad edilizia residenziale pubblica, in via Campone Sala 493, il cui valore a base d’asta è di 100.000 euro. Il secondo bando riguarda un appartamento, già destinato ad edilizia residenziale pubblica, in via Sozzi 25 il cui valore a base d’asta è di 100.000 euro.

L’asta, per ogni singolo bando, fa sapere il Comune, si svolgerà con il metodo delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d’asta, e verrà aggiudicata, per ogni singolo bando, all’offerta economicamente più elevata, in aumento rispetto al prezzo a base d’asta e sarà tenuta ad unico esperimento risultando l’aggiudicazione definitiva ad unico incanto. L’aggiudicazione, per ogni singolo bando, avverrà anche in presenza di una sola offerta valida.

La documentazione degli interessati dovrà pervenire al Comune di Cesenatico entro il 18 marzo 2020. Per ulteriori informazioni e per visionare gli atti e gli immobili, gli interessati potranno rivolgersi, su appuntamento, all’Ufficio Patrimonio del Comune di Cesenatico (0547/79307).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura di San Valentino: giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Studente modello del Monti, era appena uscito da scuola: i contorni del dramma in stazione

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Ha lottato contro il sarcoma di Ewing, addio a Steven Babbi. "Ha amato la vita fino all’ultimo istante"

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

Torna su
CesenaToday è in caricamento