Il borsino delle professioni, analisi della Camera di Commercio: cresce la richiesta di laureati

Permangono anche se in calo a livello nazionale e locale le difficoltà di reperimento delle figure ricercate dalle imprese

L’indagine Excelsior indica nel periodo febbraio-aprile 2019 una previsione di ingressi di figure professionali (nelle imprese dell’industria, del commercio e dei servizi) in crescita nei valori assoluti rispetto al trimestre mobile precedente; i fabbisogni dopo diversi periodi sono maggiori nel territorio di Rimini rispetto a Forlì-Cesena (10.090 verso 8.860) anche se nel solo mese di febbraio i numeri sono ribaltati (1.920 e 2.380).

Scomponendo le attività indagate i primi settori in entrambi i territori per numeri di ingressi in febbraio sono ‘Commercio’ (420 a Forlì-Cesena, 340 a Rimini), ‘Servizi di alloggio-ristorazione-turistici’ (250 e 410). Seguono in provincia di Forlì-Cesena le ‘Industrie metallurgiche e dei prodotti in metallo’ (190) e ‘Servizi alle persone’ (190 e 240 a Rimini), le ‘Costruzioni’ (180 e 140) e ‘Servizi di trasporto, logistica e magazzinaggio’ a Rimini (130). Su base mensile i flussi previsti a Forlì-Cesena e Rimini pesano in ambito regionale nella misura del 14% (13,5% a gennaio). In Italia gli ingressi programmati ammontano a circa 334.000 in calo, di cui il 9,2% in Emilia-Romagna (in calo).

Permangono anche se in calo a livello nazionale e locale le difficoltà di reperimento delle figure ricercate dalle imprese che riguardano in febbraio un caso su quattro in tutte le fasce di età (25% dei casi a Rimini, 26% a Forlì-Cesena); i più difficili da trovare sono i profili nell’area tecnica/progettazione (vicino al 40% delle richieste a Rimini e Forlì-Cesena). Gli ‘introvabili o più difficili da reperire sono per il 70% dei casi a Forlì-Cesena gli Operai specializzati e conduttori di impianti nelle industrie del tessile-abbigliamento-calzature; a Rimini per il 63% dei casi gli operai nelle attività metalmeccaniche richiesti in differenti settori da parte delle imprese.

I giovani under 30 sono il 27% della domanda di lavoro a Forlì-Cesena e 25% a Rimini (come per il mese precedente), costanti dopo un calo. Le maggiori richieste di giovani forlivesi-cesenati sono nell’Area commerciale-vendita (38%), per le imprese riminesi nell’Area amministrativa (31%). Gli impieghi proposti sono prevalentemente alle dipendenze (88% a Rimini e 83% a Forlì-Cesena, percentuali molto più alte del periodo precedente), a termine (76%), in maggior parte proposti da imprese con meno di 50 dipendenti (65 e 62%) e nel macrosettore dei Servizi (68% e 56%).

La richiesta di laureati è in calo a Rimini (10% contro 13 % delle entrate in gennaio) e a Forlì-Cesena in crescita (11% verso 10%); il fabbisogno di profili high skills ovvero dirigenti, specialisti e tecnici, interessa il 21% delle assunzioni programmate (Rn e FC), al di sotto del valore registrato a livello nazionale e regionale (in crescita di 2 e 1 punto percentuale rispetto a gennaio). Nella sezione Scuola-Lavoro / Orientamento, alternanza e placement del sito www.romagna.camcom.it sono disponibili ulteriori informazioni sulle numerose attività della Camera della Romagna 
che avvicinano mondo scolastico-formativo al mondo delle imprese e del lavoro nel territorio. Per informazioni occupazione@romagna.camcom.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Violento scontro all'incrocio tra auto e moto, il motociclista è in Rianimazione

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • La media migliore sfiora il 9,7: ecco l'elenco completo degli studenti più bravi del liceo classico Monti

Torna su
CesenaToday è in caricamento