Assemblea generale di Confcommercio, Patrignani: "Obiettivo unire innovazione e tradizione"

"L'Auditorium di via della Conciliazione a Roma era stipato di partecipanti, tanti in piedi, in rappresentanza di oltre 700mila imprese iscritte sul territorio nazionale", esordisce il presidente Corrado Augusto Patrignani

Pullman pieno come avviene tutti gli anni: la delegazione Confcommercio di Cesena all'assemblea generale di Confcommercio era presente con una forte rappresentanza di piccoli imprenditori di tutto il territorio. "L'Auditorium di via della Conciliazione a Roma era stipato di partecipanti, tanti in piedi, in rappresentanza di oltre 700mila imprese iscritte sul territorio nazionale - esordisce il presidente Corrado Augusto Patrignani -. La nostra cinquantina di imprenditori cesenati erano in rappresentanza delle 2100 imprese iscritte del comprensorio".

"Per chi sente la associazione come una grande casa è stato commovente il bellissimo filmato iniziale in cui la storia associativa di Confcommercio che si snoda dal 1945 è stata rievocata legandola alle vicende salienti del paese sotto il profilo economico, sociale, culturale e perfino musicale. L'intervento del nostro presidente nazionale Carlo Sangalli, come sempre orientato al bene delle piccole imprese ma insieme al bene comune del sistema Italia, e quello del ministro al lavoro e allo viluppo economico Luigi Di Maio sono stati ricchissimi di spunti - continua Patrignani -. Ci siamo naturalmente annotati la dichiarazione del ministro che non verrà aumentata l'Iva".

"Chi come me ha l'onore e l'onere di essere presidente di questa associazione, nel cesenate e nell'Unione provinciale, ha sperimentato ancora una volta all'Assemblea nazionale Confommercio un grande senso di appartenenza e l'orgoglio associativo - aggiunge -. I corpi intermedi sono vivi e vegeti, anche se qualcuno ha tentato di svalutarli e bypassarli. Confcommercio è una grande associazione e siamo fieri di farne parte e rappresentarla. Le organizzazioni economiche di rappresentanza costituiscono l'anello di mediazione fondamentale per il dialogo sociale, che uniscono la politica di chi amministra e la base di chi lavora in impresa. Confcommercio cesenate sta molto investendo per implementare la sua rappresentanza unendo innovazione e tradizione e mantenendo il socio sempre il perno a cui ruota tutta la nostra crescente attività nei servizi e nella consulenza sindacale".
 

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco come tenerle lontane

  • Due soluzioni per avere sopracciglia perfette

  • Invitata al matrimonio estivo? Ecco i consigli sull'abbigliamento ideale

  • Non solo Malatestiana: tutte le biblioteche di Cesena

I più letti della settimana

  • Alta concentrazione di batteri in acqua, scatta il divieto di balneazione

  • Trenta pecore sbranate dai lupi: "Abbiamo paura anche per la nostra sicurezza"

  • Camion a rimorchio si ribalta: "Ennesimo incidente, strada stretta e pericolosa"

  • Violento scontro auto-moto sulla via Emilia: padre e figlio finiscono a terra

  • Tenta di rubare un televisore, arrestato nel parcheggio: scatta anche la sospensione del reddito di cittadinanza

  • Ciclista investito, corsa in ospedale con un codice di massima gravità

Torna su
CesenaToday è in caricamento