Giovane imprenditore apre una "caffellatteria" ecosostenibile all'insegna del km0

"E’ un vero piacere per Coldiretti-Campagna Amica – afferma il presidente Coldiretti Forlì-Cesena, Andrea Ferrini – essere a fianco di un imprenditore come Roberto Leoni"

Foto di repertorio tratta dal web

Una caffelatteria, ma sarebbe meglio dire "La Caffelatteria", unica nel suo genere. Se l’è inventata di sana pianta il giovane imprenditore e maestro gelaterie cesenate Roberto Leoni. A testimonianza dell’unicità del nuovo locale, la cui inaugurazione è in programma sabato prossimo, a partire dalle ore 16, la stessa parola che lo rappresenta, coniata per l’occasione e capace di racchiudere in poche lettere il grande progetto che ci sta dentro e dietro.

Un progetto che ha nella filiera corta e garantita targata ‘Campagna Amica’, il circuito Coldiretti che diffonde e promuove una cultura del cibo basata su certezza dell'origine e stagionalità, la sua filosofia di fondo. Leoni, dopo aver creato le prime agrigelaterie di Romagna, entrambe e Cesena – la pioniera in via Fratelli Bandiera 40 e la gemella di via Savio 562 (della quale proprio sabato ricorre il secondo compleanno), ancora una volta, punta forte sul km0 e sulle eccellenze di stagione coltivate con amore e rispetto per l’ambiente dagli imprenditori agricoli del territorio.

La nuova Caffelatteria, sottotitolo ‘Caffè & Cucina’, nasce proprio a fianco della gelateria di via Savio, condividendone non solo la posizione geografica, ma anche i valori chiave come la sostenibilità ambientale e la promozione e valorizzazione delle produzioni locali. Aperta dal mattino a sera, sette giorni su sette, la Caffelatteria – riconosciuta Punto Campagna Amica nel piatto e nel bicchiere grazie all’utilizzo di materie prime provenienti da aziende agricole del territorio certificate ‘Campagna Amica’, garanzia di distintività delle produzioni - proporrà brioches, dolci e panini fatti in casa con le farine dell’azienda Alba d’oro di Sarsina e il miele dell’azienda Tassinari di Civitella, agriaperitivi e agricocktail realizzati con i vini e la frutta fresca delle aziende La Castellana e E Carnaz di Cesena, ma anche piatti freddi e insalate con olio e verdura bio delle colline cesenati nonché yogurt, latte e formaggi tutti provenienti dalla Centrale del Latte di Cesena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma, un vero e proprio inno alla genuinità e stagionalità con tanti saluti alle solite pizzette, patatine e croissant surgelati. E non è tutto, perché tutti gli oggetti di carta utilizzati nel locale saranno riciclabili, i detersivi con cui verranno puliti gli utensili e lo stesso bar saranno totalmente biodegradabili, il locale sarà alimentato da energia verde e persino le palette del caffè da asporto, così come già avviene per quelle dei gelati, saranno di mais. "E’ un vero piacere per Coldiretti-Campagna Amica – afferma il presidente Coldiretti Forlì-Cesena, Andrea Ferrini – essere a fianco di un imprenditore come Roberto Leoni che fa della grande attenzione al territorio e del massimo rispetto per l'ambiente, capisaldi della vera agricoltura Made in Italy e di qualità sostenuta e promossa dalla nostra Organizzazione attraverso la Fondazione Campagna Amica, il punto di forza del suo ‘fare impresa’. A Roberto i nostri migliori auguri per questa nuova avventura all’insegna del km0".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura in A14, un camion si ribalta sul fianco della carreggiata: perde la vita un cavallo

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Paura in autostrada, il camion Hera prende fuoco: l'autista si rifugia nella corsia d'emergenza

  • Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

  • Scongiurato il 'focolaio' a Cesena, il nuovo caso non collegato al 15enne: è uno straniero del Cas

  • Grandine devastante nell'entroterra cesenate. Colpita la zona di Sarsina, crollata una quercia secolare

Torna su
CesenaToday è in caricamento