Alessandrini (Pd): “Biomasse, la regione regola i nuovi impianti”

La Regione ha approvato un provvedimento per regolamentare la realizzazione degli impianti per produrre energia elettrica da biomasse

"La Regione ha approvato un provvedimento per regolamentare la realizzazione degli impianti per produrre energia elettrica da biomasse nel quale si definisce che nelle aree critiche per la qualità dell’aria gli impianti possono essere realizzati solo se le loro emissioni di Pm10 e NO2 sono a saldo zero". A darne notizia è il consigliere regionale Tiziano Alessandrini (PD) che sottolinea come oggi si definisca in modo chiaro come «nelle aree critiche i nuovi impianti si possono fare solo al posto di quelli vecchi o se affiancati da interventi che garantiscano la riduzione dell'inquinamento».

"Per le aree in cui i parametri di qualità dell’aria sono rispettati la delibera promuove invece un approccio di tipo cautelativo e prevede una valutazione preliminare, tesa in particolare a valutare il cumulo degli impatti generati da più impianti - spiega l'esponente del Pd -. Le nuove regole interessano gli impianti a biomasse per la produzione di energia elettrica di potenza termica superiore a 250 kwt».

«Questo intervento si inserisce all’interno di in pacchetto di misure con cui la Regione sta intervenendo a regolare il settore delle energie rinnovabili – sottolinea il consigliere Tiziano Alessandrini – Si tratta di un’attenzione forte ad un settore in forte espansione, che meno di altri risente della crisi economica e sul quale la Regione Emilia-Romagna pone un riguardo particolare, stimolando un necessario dibattito nazionale sul tema energetico». Il calcolo del computo emissivo si fa anche on line con gli strumenti all’indirizzo: www.biomasse-emissionizero.emilia-romagna.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Coronavirus, sale il numero dei contagi in Regione: c'è il primo caso in Romagna

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, l'aggiornamento: 47 casi in Regione: a Rimini altri 2 contagi. Paziente partorisce bimbo non positivo

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

Torna su
CesenaToday è in caricamento