A vent'anni raccoglie le idee della famiglia e apre una bio lavanderia

Al taglio del nastro che sigla l'inizio di una sfida imprenditoriale c'era anche il sindaco di Cesena Paolo Lucchi

L'idea è nata in famiglia, dai genitori, ma a portare tutto a compimento ci ha pensato Cristian Milandri, ventenne, che sabato ha inaugurato la lavanderia self service a Macerone. Al taglio del nastro che sigla l'inizio di una sfida imprenditoriale c'era anche il sindaco di Cesena Paolo Lucchi, amici e la famiglia di Cristian. L'idea è nata quattro anni fa dai genitori del giovane imprenditore, ma a dicembre Cristian si è convinto e ha voluto approfondire il progetto.

"Quello che cercavo - ha commentato Cristian - era proprio lavorare a un brand bio nel rispetto della natura. Ad ogni lavaggio infatti non bisogna aggiungere nessun tipo di detergete, perché sono già tutti compresi nel processo. Sono tutte le macchine di nuova generazione appena uscite nel mercato per rendere ancora più intuitivo il sistema di lavaggio e pagamento alla clientela". .

Potrebbe interessarti

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Aperitivi all'aperto a Cesena: ecco la top 5

  • Controllo caldaie, le informazioni su pulizia e controlli fumi

  • I 5 segreti della tintarella perfetta

I più letti della settimana

  • Non rientra a casa: i familiari lo trovano in un campo sotto un trattore senza vita

  • Travolta sulle strisce mentre porta a spasso il cagnolino: inutile la corsa al Bufalini

  • Lattuca alza il sipario sulla nuova giunta: ecco la squadra dei suoi assessori

  • Eleganza sui banchi del mercato, con il figlio la tradizione continua anche in negozio

  • Colpito da un malore fatale in spiaggia, muore un turista svizzero

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

Torna su
CesenaToday è in caricamento