Il Bar mette al bando la plastica, il bilancio dei primi 6 mesi in Piazza della Libertà

Borracce al posto delle bottigliette d’acqua e non solo, tante le novità dello storico locale di Piazza della Libertà

Sempre più ecosostenibile, plastic free e con nuovi orari di apertura. A soli sei mesi dal lancio, tra soddisfazioni e un positivo bilancio, il Bar AmoR presenta le sue novità autunnali. 

La prima riguarda l’attenzione all’ambiente perché per Matteo Cieri e Sara Alessandri, titolari dalla scorsa Pasqua del rinnovato bar Roma, “Friday for Future” non è solo uno slogan e non lo si pratica solo al venerdì. Abolite, dunque, le bottigliette in plastica. Al loro posto solo vetro, borracce serigrafate AmoR e acqua depurata, sia naturale che frizzante. Sull’onda lunga di Greta Thunberg, anche il Bar AmoR distribuirà le sue borracce, come aveva già fatto a settembre il Sindaco di Milano nelle scuole elementari della sua città e l’Università di Bologna tra i suoi studenti e dipendenti. 

Le Borracce sono già disponibili e possono essere acquistate da chiunque a una cifra poco più alta con cui generalmente si acquista una bottiglietta d’acqua. L’obiettivo è di eliminare la plastica monouso offrendo, in futuro, anche un servizio per poter ricaricare la propria borraccia direttamente dai rubinetti di AmoR. 

La seconda novità riguarda gli orari che il sabato e la domenica, già da questo fine settimana, vedranno le saracinesche dell’ex Bar Roma restare aperte fino al post cena sia per il pubblico degli aperitivi che favorendo iniziative ed eventi alla moda di un caffè letterario. E proprio alla caffetteria di qualità, a cui il bar si è ispirato in questi primi mesi proponendo caffè particolari, con estrazioni diverse da quelle di una normale macchina per espresso, si aggiunge un’offerta di apertivi con un’attenzione particolare alla scelta di ingredienti e materie prime. Anche a pranzo l’offerta vede in menù pochi piatti, ma attentamente selezionati come le insalate e i burger gourmet o le vellutate con cotture al vapore. 

Prosegue anche l’esperienza positiva dell’area bimbi, con giochi in legno ed educativi, menù dedicati ai più piccoli e due tate sempre pronte ad intrattenere i piccoli ospiti di AmoR.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

  • Scongiurato il 'focolaio' a Cesena, il nuovo caso non collegato al 15enne: è uno straniero del Cas

  • Paura in autostrada, il camion Hera prende fuoco: l'autista si rifugia nella corsia d'emergenza

Torna su
CesenaToday è in caricamento