Cna, l'assemblea come palco per il faccia a faccia Lattuca-Zattini: "Città divise su troppe cose"

Il tradizionale appuntamento dell'assemblea annuale diventerà l'occasione per un confronto  (il primo) tra i sindaci di Cesena e Forlì Enzo Lattuca e Gian Luca Zattini

Cna Cesena-Val Savio svela il tradizionale appuntamento dell'assemblea annuale che diventerà l'occasione per un faccia a faccia (il primo) tra i sindaci di Cesena e Forlì Enzo Lattuca e Gian Luca Zattini. Un dibattito che arriva in um momento particolare, visto che proprio Pd e Lega sono i prinicipali avversari nella campagna elettorale che porterà alle elezioni regionali.

"Cesena e Forlì - sottolinea il responsabile Cna Val Savio Piergiorgio Matassoni - sono divise su tante, troppe cose. Non è più tempo di camapanilismi, in primis su alcuni temi come turismo e università, c'è bisogno di una strategia comune, la Provincia deve essere unita. E' un momento delicato in cui sindaci sono nuovi e di forze politiche contrapposte ma non ci rimettano le imprese". Al centro del faccia a faccia ci saranno vari temi, tra cui tassazione locale, abusivismo e sicurezza, burocrazia e Unione.

cna-6-2

Il confronto si terrà martedì 19 novembre alle ore 19 nel corso dell'assemblea pubblica dei soci Cna (circa 1300 imprese nel territorio che va da Montiano a Verghereto), nella cornice del Teatro Verdi. A moderare il dibattito sarà Franco Napolitano, direttore generale Cna Forlì-Cesena. Sandro Siboni, presidente Cna Val Savio sottolinea anche l'importanza del "premio Cna nel Cuore. Sarà premiata un'associazione Fly Therapy che dà la possibilità alle persone con disabilità di provare l'ebbrezza del volo su appositi aerei piper. Il premio sarà un'opera in ferro battuto, frutto del lavoro artigiano di un nostro associato. Un cuore stilizzato, la copia di quella che fu donata a Papa Francesco, quando venne in visita a Cesena".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la tradizionale cena non mancherà lo show di Gioele Dix, in programma alle 21:45: "Mancava nel nostro territorio da una decina di anni, lo spettacolo è gratuito e aperto alla cittadinanza fino ad esaurimento posti del teatro Verdi", precisa Siboni. Non ci sarà quindi bisogno di prenotarsi per godere dello spettacolo che si annuncia irriverente dell'attore comico dal titolo "Onderod".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento