Mercato Saraceno, una delegazione della Regione visita un'azienda del territorio

La Graziani Packaging con sede a Bora di Mercato Saraceno, è stata tappa della visita di una delegazione istituzionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Da azienda di famiglia a leader di settore, dalle radici locali allo sviluppo internazionale, da impresa singola a impresa di filiera, da marchio aziendale a brand di prodotto. In questo si può riassumere il successo della Graziani Packaging con Sede a Bora di Mercato Saraceno, che è stata tappa della visita di una delegazione istituzionale composta dall’Assessore alle Attività Produttive Palma Costi, dalla Consigliera Regionale Lia Montalti e dalla Sindaca di Mercato Saraceno Monica Rossi.

Ad accoglierli Roberto e Maurizio Graziani, insieme a Luca Bettini e Maddalena Forlivesi, rispettivamente presidente e direttore di Rete Pmi Romagna, l’Associazione alla quale l’impresa aderisce e di cui Roberto Graziani è Vice-Presidente. Graziani Packaging è il maggior produttore di angolari di cartone in Italia e nel portafoglio aziendale è presente l’intera gamma dei prodotti per il packaging ortofrutticolo e industriale, che esporta in 40 Paesi tra Europa, Centro e Sud America, Sud Africa e Nuova Zelanda. “Pur restando ancora una realtà famigliare – afferma Roberto Graziani -, la Graziani Packaging è un’azienda multi-business che ha saputo darsi una decisa impronta internazionale basata non solo sull’export di prodotti, ma anche su una quota rilevante di import di materie prime, nonchè su una base produttiva che si avvale di una controllata in Spagna".

Roberto Graziani ha poi sottolineato l’importanza della "costruzione" di solide relazioni locali e territoriali con altre aziende, per creare filiere nel proprio settore di riferimento, ma anche per condividere esperienze e conoscenze. Precedentemente la delegazione era stata in visita alla Gamma Arredamenti International di Forlì. “Le due aziende visitate – ha poi affermato la Consigliera Lia Montalti - confermano come il nostro sia un territorio ricco di eccellenze che, grazie all’impegno e alla passione di imprenditori e lavoratori, hanno saputo affermarsi nei mercati globali mantenendo, allo stesso tempo, un forte radicamento con il territorio. Queste occasioni - conclude Montalti - sono dunque importanti per avvicinare e far dialogare la nostra Regione con le realtà imprenditoriali del territorio. Per questa possibilità ci tengo a ringraziare Maddalena Forlivesi, Direttore PMI Romagna, e l’Assessore Palma Costi per la sua sempre grande disponibilità e attenzione".

“Queste imprese sono la dimostrazione della bellezza e qualità del nostro sistema manifatturiero – ha sottolineato l’Assessore Palma Costi – Ho visto coniugare la tradizione di eccellenza manifatturiera con la risorsa umana, la creatività e l’innovazione tecnologica. Un impegno che si incanala nelle nostre politiche varata dalla Regione per rendere l’economia sempre più competitiva e ‘in rete’, valorizzando le persone. Il futuro del made in Italy è costruito da questa sapienza che coniuga sviluppo e sostenibilità in un contesto di forte radicamento territoriale che contribuisce allo sviluppo, al benessere e alla qualità della vita della nostra regione".

Torna su
CesenaToday è in caricamento