"Troppa pubblicità abusiva in strada. Vigili fingono di non vedere?"

Il Pu.ri: "Nella vallata del Rubicone la pubblicità abusiva sta deturpando il territorio e mette a rischio l'incolumità degli utenti per la distrazione che provoca, ma viene sempre più tollerata"

“Tutti fingono di non vedere” questo l'appello di Giuseppe Raduano presidente del Pu.ri. "Nella vallata del Rubicone la pubblicità abusiva  sta deturpando il territorio e mette a rischio l'incolumità degli utenti della strada per la distrazione che provoca, ma viene sempre più tollerata. Nessuno sembra accorgersene. I Vigili Urbani dell'Unione dei Comuni del Rubicone e gli altri organi competenti per  materia, perchè fanno finta di non vedere certe forme d'illegalità che sono sotto gli occhi di tutti?”.

“Sono fatti gravissimi, perchè minano la credibilità e l'immagine della pubblica amministrazione. In questi casi non c'è discrezionalità nel decidere se intervenire o meno. Si deve intervenire e basta, altrimenti si potrebbe incorrere in una  omissione per atti d'ufficio. Il marketing della pubblicità illegale sulle strade del Rubicone è diventato di una sfrontatezza inaudita,  perchè sembra poter  contare oltre che su una rassicurante tolleranza, anche  su "alleanze" sconcertanti”.



“A titolo meramente esemplificativo, segnaliamo che sta per essere inaugurata a Gatteo una rotatoria in ricordo della storica famiglia Antonelli. Il costo dell'opera è stato sostenuto dalla Rubicon City, che in cambio della propria "elargizione" potrà fare pubblicità. A nostro parere una convenzione di questo genere, che prevede in favore della Rubicon City l'autorizzazione ad esporre pubblicità   vietata dal codice della strada  (quale corrispettivo  della  "liberalità" ricevuta) è radicalmente nulla. Chi poi ne consente l'attuazione sulla base di atti opportunamente finalizzati allo scopo, oltre a rischiare di rendersi complice dell'illecito,  assume ulteriori e specifiche  responsabilità, quanto meno verso quei malcapitati che subiranno incidenti stradali per colpa della distrazione”.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      Carisp, ora decide il Fondo Interbancario: fissata l'assemblea per i nuovi vertici

    • Cronaca

      Ancora bocconi avvelenati, cane soccorso d'urgenza dal veterinario

    • Eventi

      Il Bonci alza il sipario sulla nuova stagione con la Festa del Teatro

    • Cronaca

      Cade dal trattore in marcia in una stradina impervia: grave giovane agricoltore

    I più letti della settimana

    • Cene, prosciutti, regali da migliaia di euro alla Polizia Stradale: maxi-inchiesta della Procura

    • Dopo 30 anni da commessa diventa imprenditrice e apre una profumeria

    • Fugge all'alt dei carabinieri e si schianta: pensava di essere ubriaco, ma era sobrio

    • Accompagnava prostitute al lavoro sull'Adriatica: stanato padre di 16 figli

    • Sbuca tra le auto in sosta: tredicenne investito mentre va a scuola in bici

    • Manuel e Marco hanno detto sì: celebrata la prima unione civile a Cesena

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento