Si presenta in pronto soccorso con una ferita da arma da fuoco: è giallo

L'uomo, arrivato in ospedale, presentava una ferita da arma da fuoco alla gamba e, inizialmente, ha raccontato di essersi ferito da solo con un fucile

Saranno gli inquirenti dell'Arma a districare il giallo che vede coinvolto un 57enne di Borghi, nel cesenate, che si è presentato al pronto soccorso del "Franchini" di Santarcangelo con una ferita da arma da fuoco. L'uomo, arrivato in ospedale, presentava una ferita da arma da fuoco alla gamba e, inizialmente, ha raccontato di essersi ferito da solo con un fucile. Una dinamica che non ha convinto i medici tanto che, il 57enne, ha più volte cambiato versione raccontando prima che gli avevano sparato per poi ritornare alla prima versione ma scambiando il fucile con una pistola.

Dopo le prime cure, il ferito è stato trasportato al nosocomio di Rimini per essere sottoposto a un intervento chirurgico mentre gli inquirenti hanno cercato di ricostruire cosa fosse accaduto. Secondo quanto emerso il 57enne, residente a Sogliano e impiegato come custode in una società agricola, si sarebbe ferito all'interno del suo furgone poco prima di prendere servizio. Lo sparo sarebbe stato sentito anche dai colleghi ma, i carabinieri, nonostante le ricerche non sono riusciti a trovare traccia dell'arma.

Nel corso di mercoledì i militari hanno svolto ulteriori accertamenti, per quanto manchino ancora diversi tasselli in questa oscura storia. Gli inquirenti sarebbero più propensi a considerare l'evento come di natura accidentale e non causato da terzi. Ma le indagini continuano.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • Nella disco scoppia la rissa, il locale stoppa la serata: "Coinvolte anche due ragazze"

  • Divora con tranquillità 385 cappelletti e batte il record: "Il segreto? Un giro in bici"

Torna su
CesenaToday è in caricamento