"Una colomba per la vita", Amadori Tigers in campo per aiutare i malati di leucemia

In occasione della gara contro Ozzano, sarà allestito un info point Admo, dove sarà possibile fare una donazione

Amadori Tigers Cesena comunica che in occasione dalla partita di domenica  contro Ozzano, all’ingresso Ovest del Carisport, sarà allestito un info point Admo, Associazione Donatori Midollo Osseo, presso il quale sarà possibile aderire alla campagna “Una colomba per la vita 2019”. In cambio di una minima donazione a favore della Associazione, Admo consegnerà ai nostri tifosi la colomba pasquale e altri prodotti dolciari da regalare ad amici e parenti, per un gesto che vale doppio: fare felice una persona cara e regalare una speranza ad un paziente oncoematologico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Admo Emilia Romagna Onlus è l’unica associazione sul territorio che si occupa dei donatori di midollo osseo, dalla fase di informazione e sensibilizzazione, all’ iscrizione, al reperimento in caso di compatibilità fino alla donazione effettiva. Sempre al loro fianco per accompagnarli nel meraviglioso percorso donativo. L’obiettivo di Admo è quello di aumentare il numero dei potenziali donatori di midollo osseo, persone che per libera decisione e forte spirito di solidarietà, decidono di effettuare un prelievo di sangue o saliva per essere inseriti nel "Registro Donatori Midollo Osseo", dando così una speranza a tutti i malati di leucemia in attesa di trapianto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

Torna su
CesenaToday è in caricamento