Un libro per raccontare il ‘nevone’ del 2012

Una pubblicazione che racconti il ‘nevone del 2012’ a Cesena: i metri di neve sulle strade, le case barricate da cumuli bianchi, il dramma degli isolati e degli evacuati, i danni provocati, ma anche la capacità di reazione

Una pubblicazione che racconti il ‘nevone del 2012’ a Cesena: i metri di neve sulle strade, le case barricate da cumuli bianchi, il dramma degli isolati e degli evacuati, i danni provocati, ma anche la capacità di reazione dei cesenati, la generosità dei volontari,  l’impegno dei tanti che hanno lavorato giorno e notte per combattere contro l’emergenza, l’arrivo delle squadre di soccorso da fuori, il tam tam delle informazioni che correva sui social network.

A coordinare il progetto, che mira  a conservare la memoria del periodo eccezionalmente difficile e straordinario che la città a vissuto nella prima metà di febbraio 2012, sarà un gruppo di lavoro composto da Davide Buratti, responsabile della redazione del Corriere di Cesena,  Emanuele Chesi responsabile della redazione di Cesena del Resto del Carlino, Antonio Farnè, giornalista della Rai di Bologna presente a Cesena per tutto il periodo dell’emergenza, il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi, Maicol Mercuriali della Voce di Cesena e Francesco Zanotti, direttore del Corriere Cesenate.
 
Questa la presentazione del progetto firmata dallo stesso gruppo di lavoro:
“Chissà se fra 80 anni questo sarà ricordato come il ‘nevone del 2012’, sostituendo nella memoria collettiva quello del 1929. Di certo, si è trattato di un evento straordinario, non solo per l’enorme quantità di neve caduta e per i disagi che ha provocato, ma anche per la capacità di reazione che i cesenati hanno saputo dimostrare e per la solidarietà dimostrata dai tanti (volontari, vigili del fuoco, militari…) arrivati a dare una mano.

In questi 12 giorni sono accadute tante cose, abbiamo raccolto tante storie, abbiamo sperimentato nuove forme di organizzazione e comunicazione, e vorremmo che rimanesse memoria di tutto ciò. Per questo abbiamo pensato di realizzare un libro che sia una sorta di ‘diario cittadino’ della grande neve, con foto, testimonianze, notizie. Fra i contributi ci sarà anche quello del meteorologo Luca Mercalli che ha già dato la sua disponibilità.
Sarà un modo per  raccontare la nostra battaglia contro la neve per la normalità”.

 

Potrebbe interessarti

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

I più letti della settimana

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Salta la fila, urta una bimba e lo insulta. Scoppia la lite con ceffone

  • Il Cesena e il Rotary piangono Maurizio Borghetti: l'imprenditore con la passione dei viaggi e del calcio

Torna su
CesenaToday è in caricamento