"Un'aula studio per Longiano", ai nastri di partenza un progetto condiviso per i giovani

Un primo passo concreto sarà l’evento di beneficenza dedicato a una raccolta fondi per l’avvio dei lavori di ristrutturazione

Un progetto condiviso, che parte dell’esigenza della popolazione giovanile, che mette in rete pubblico, privato e no-profit. Il progetto "Un'aula studio per Longiano", ideato grazie ai volontari dell'Associazione Homo Viator.

Il progetto sarà sostenuto dalla amministrazione comunale e da alcune aziende del territorio. Un primo passo concreto, sarà l’evento di beneficenza, Note di Notte, serata dedicata ad una prima raccolta fondi per l’avvio dei lavori di ristrutturazione delle aule studio. La data fissata è il 31 agosto di quest’anno, in una location di tutto rispetto: il chiostro del Santuario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infatti, in questa suggestiva cornice, i partecipanti potranno godere di una cena di gala, a cura di chef Pietro Pabifiali. Durante la serata, gli ospiti assisteranno al concerto di Elisa Gentili, mezzosoprano,  accompagnata al pianoforte dal maestro Ludovico Buonamano. Un evento semplice ma raffinato, che raccoglie una comunità attorno ad una esigenza, nata dai giovani del territorio. Esigenza che sarà gestita con piena condivisione con il comune di Longiano, che si rende parte sostenitrice ma anche attore protagonista, fornendo poi gli strumenti necessari per il corretto funzionamento del servizio ai giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • Violento scontro all'incrocio tra auto e moto, il motociclista è in Rianimazione

  • Fu dimora di un artista cesenate emigrato negli Usa, ora la villa restaurata si apre ai turisti

  • La media migliore sfiora il 9,7: ecco l'elenco completo degli studenti più bravi del liceo classico Monti

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Coronavirus, nessun decesso ma cinque nuovi casi nel cesenate

Torna su
CesenaToday è in caricamento