La truffa dello specchietto fallisce ma l'anziano prende la targa: denunciato 39enne

L'episodio ai danni di un anziano 77enne, risale alla settimana scorsa a Mercato Saraceno

Ancora un episodio legato all'ormai nota truffa dello specchietto, questa volta ai danni di un un 77enne a Mercato Saraceno. I fatti risalgono alla settimana scorsa, i malviventi hanno inscenato il solito copione, producendo un rumore e accusando di essere stati toccati e danneggiati dalla macchina dell'anziano.

Ne è nata una discussione con il 77enne che ha minacciato di chiamare i vigili. I truffatori hanno chiesto 150 euro al malcapitato per non denunciare l'episodio creato ad arte. Alla fine, un po' per il parapiglia, un po' per i diversi curiosi che si sono fermati a guardare la scena, i malviventi hanno deciso di allontanarsi.

L'anziano ha avuto la prontezza di annotare la targa e ha sporto denuncia. Nel corso dei controlli dei Carabinieri sono stati identificate alcune persone che erano a bordo dell'auto incriminata. A seguito del riscontro il 77enne ha riconosciuto uno dei malviventi, si tratta di un nomade italiano di Noto, di 39 anni.. E' stato denunciato per tentata truffa aggravata, perché commessa ai danni di un anziano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

Torna su
CesenaToday è in caricamento