Tre settimane formative in Slovenia, Credito cooperativo romagnolo paga lo stage in azienda

La Banca finanzia il progetto Mov-Eu, riservato agli studenti del quarto anno delle scuole superiori del territorio, dando la possibilità di un'esperienza all'estero

Maribor

Mov-Eu, una sigla che per otto 'fortunati' studenti significherà un'esperienza estiva formativa di lavoro all'esteroo, in particolare a Maribol, in Slovenia. Il progetto è finanziato dal Credito cooperativo romagnolo che mette a disposizione otto borse di mobilità che coprono  tre settimane di stage in un'azienda locale. Il bando è già online, e lo sarà fino al 28 aprile. E' riservato agli studenti del quarto anno delle scuole secondarie superiori del territorio.

"Mov-Eu è un progetto - sottolinea Cesare Bizzocchi, responsabile marketing Ccr - che va avanti dal 2011, inizialmente era riservato ai neo-laureati che avevano la possibilità di fare uno stage in un'azienda del nostro territorio, seguito da tre mesi all'estero. Con il mutare della normativa europea, il progetto si è adeguato ampliando la platea dei destinatari, e andando a supporto di progetti di alternanza scuola-lavoro all'estero".

Mov-Eu, che consentirà agli otto studenti selezionati di vivere tre settimane di tirocinio formativo in un'azienda di Maribor, vede il supporto anche di Uniser, cooperativa che da anni sostiene questo tipo di progetti. Chiara Bedei, presidente dell'associazione Giovani del Ccr, sottolinea: "la banca crede e supporta veramente i giovani, e questo è un segnale concreto". Annalisa Palano, referente Uniser rimarca: "la nostra cooperativa nel 2018 ha coordinato oltre 1500 esperienze formative di alternanza scuola - lavoro".

stage-2

Ma quali sono nello specifico i requisiti per partecipare al bando, già online e che scadrà il 28 aprile? Aver compiuto il 16esimo anno d'età, essere iscritti al quarto anno di scuole superiori del territorio, di competenza del Ccr (Cesena-Valle Savio-Valle del Rubicone, Ravenna, Cervia, Cesenatico). "I ragazzi - sottolinea la referente Uniser - devono compilare un form completamente in inglese, sul sito movingeneration.net, e produrre anche un video di presentazione sempre in inglese, già questo farà una scrematura in quanto si tratta di un progetto con un alto tasso di internazionalità".

Tutto il percorso formativo di tre settimane a Maribor, (compreso vitto e alloggio e costo del viaggio) sarà coperto dal Credito cooperativo romagnolo, con l'attivazione dei tirocini che avverrà indicativamente tra il primo luglio e il 15 agosto. Sarà questo il periodo in cui partiranno gli otto ragazzi selezionati per questa innovativa esperienza all'estero.
 

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Meduse: verità e falsi miti su come rimediare alle loro punture

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Schianto alla rotonda, auto travolge un corridore: è grave. La Polizia Locale lancia un appello sui social

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • In tanti in Piazza della Libertà per Scamarcio: "Onorato di essere qui"

Torna su
CesenaToday è in caricamento