Viadotto Puleto, sono passati tre anni dallo schianto. Ma il tir è ancora lì

Il relitto del tir è ancora lì a quasi tre anni di distanza. Nell'incidente perse la vita un autotrasportatore straniero

Il punto dell'incidente

Una tragedia che si è consumata quasi tre anni fa, e che lascia ancora un segno tangibile. E si mescola con l'emergenza della chiusura della E45. Il tir precipitato in fondo al viadotto del Puletto sulla E45. è ancora lì, il relitto non è mai stato rimosso nonostante sia passato tutto questo tempo. Era il 13 novembre 2016 quando si consumò la tragedia, il camion guidato da un autotrasportatore straniero andò a schiantarsi contro il guard rail, che non fu in grado di reggere l'urto. Il tir precipitò nel vuoto e per il camionista non ci fu nulla da fare. I tentativi di rimuoverlo sono sempre andati a vuoto. L'emergenza E45, con l'arteria chiusa in quel tratto dal 16 gennaio, e i lavori di manutenzione avviati dall'Anas potrebbero essere l'occasione giusta per rimuovere il camion abbandonato. dopo l'incidente si provvedè soltanto a bonificare l'area dalle sostanze nocive.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Boato nella notte, la banda del bancomat fa saltare lo sportello automatico

  • Alza il gomito davanti agli agenti, poi si mette alla guida ubriaco: 'stangato' 50enne

  • Cesena set a cielo aperto, parte "Dittatura last minute": la mappa delle riprese

Torna su
CesenaToday è in caricamento