Viadotto Puleto, sono passati tre anni dallo schianto. Ma il tir è ancora lì

Il relitto del tir è ancora lì a quasi tre anni di distanza. Nell'incidente perse la vita un autotrasportatore straniero

Il punto dell'incidente

Una tragedia che si è consumata quasi tre anni fa, e che lascia ancora un segno tangibile. E si mescola con l'emergenza della chiusura della E45. Il tir precipitato in fondo al viadotto del Puletto sulla E45. è ancora lì, il relitto non è mai stato rimosso nonostante sia passato tutto questo tempo. Era il 13 novembre 2016 quando si consumò la tragedia, il camion guidato da un autotrasportatore straniero andò a schiantarsi contro il guard rail, che non fu in grado di reggere l'urto. Il tir precipitò nel vuoto e per il camionista non ci fu nulla da fare. I tentativi di rimuoverlo sono sempre andati a vuoto. L'emergenza E45, con l'arteria chiusa in quel tratto dal 16 gennaio, e i lavori di manutenzione avviati dall'Anas potrebbero essere l'occasione giusta per rimuovere il camion abbandonato. dopo l'incidente si provvedè soltanto a bonificare l'area dalle sostanze nocive.

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Meduse: verità e falsi miti su come rimediare alle loro punture

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • In tanti in Piazza della Libertà per Scamarcio: "Onorato di essere qui"

Torna su
CesenaToday è in caricamento