Terremoto, l’Associazione giornalai cesenate dona 1534 euro

Cesena aggiunge un nuovo filo alla rete di solidarietà verso l’Emilia ferita dal terremoto. Nei giorni scorsi l’Associazione giornalai cesenate ha portato in Comune un assegno di 1534 euro

da sinistra Mauro Baldacci, Adler Leonardi, il Sindaco Lucchi e Angelo Spanò

Cesena aggiunge un nuovo filo alla rete di solidarietà verso l’Emilia ferita dal terremoto. Nei giorni scorsi l’Associazione giornalai cesenate ha portato in Comune un assegno di 1534 euro, da destinare alle popolazioni emiliane colpite dal sisma. A consegnare l’importo al Sindaco Paolo Lucchi sono stati Adler Leonardi e Mauro Baldacci, rispettivamente presidente e consigliere dell’Associazione, accompagnati da Angelo Spanò della Confersercenti.

Raccolta attraverso la rete delle edicole cesenati, anche questa somma sarà versata sul conto corrente aperto dal Comune di Cesena a favore dei terremotati, e in particolare del Comune di San Felice sul Panaro, ‘adottato’ dal Comune di Cesena e al quale sono già stati versati i primi 30mila euro.

“Gli edicolanti di Cesena – sottolinea il Sindaco Paolo Lucchi – sono sempre in prima fila sul fronte della solidarietà, come testimoniano le iniziatve che hanno promosso nel corso degli anni.  Questa è un’ulteriore prova della loro generosità, che si affianca a quella dimostrata dall’intera cittadinanza cesenate, che si è immediatamente mobilitata, in modo concreto, per aiutare le popolazioni colpite dal sisma a risollevarsi: lo dimostrano le somme versate sul conto corrente del Comune, arrivato ormai a oltre 37mila euro, e che continuerà ad essere operativo almeno fino a settembre”.

Potrebbe interessarti

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Salta la fila, urta una bimba e dà del "terrone". Scoppia la lite con ceffone

Torna su
CesenaToday è in caricamento