Le urla mettono in fuga i ladri: volevano rubare, ma c'era il padrone di casa

E' successo mercoledì pomeriggio, intorno alle 16, in via Zavaglia, a Pievesestina

Ladri messi in fuga dal padrone di casa. E' successo mercoledì pomeriggio, intorno alle 16, in via Zavaglia, a Pievesestina. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi sono passati dal giardino posto sul retro, per poi rompere le finestre ed entrare all'interno. Uno dei vicini si è accorto della presenza dei "soliti ignoti", riuscendo a metterli in fuga. Nella segnalazione pubblicata sulla pagina Facebook di "CesenaSicura" si parla di due-tre individui in azione.

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • Pericolo pubblico al volante: guida ubriaco fradicio, senza assicurazione e senza patente

Torna su
CesenaToday è in caricamento