Rapinatore maldestro tenta il colpo in gioielleria, ma resta fuori dalla porta

Un tentativo di rapina finito male, bloccato sul nascere dal sospetto del gioielliere. E' quanto si è verificato in pochi istanti in una gioielleria

Un tentativo di rapina finito male, bloccato sul nascere dal sospetto del gioielliere. E' quanto si è verificato in pochi istanti in una gioielleria che si trova su viale Carducci, a Cesenatico, a metà pomeriggio di venerdì. Intorno alle 16 un soggetto si è presentato solo alla porta della gioielleria. Il malvivente maldestro deve aver messo in opera manovre sospette, tra cui coprirsi il volto, prima che la porta fosse effettivamente aperta e per questo è rimasto fuori dal punto vendita, mentre prontamente scattava la chiamata alle forze dell'ordine. Al malvivente non è rimasto altro da fare che darsi alla fuga, mentre alla sua ricerca si sono messe le pattuglie delle forze dell'ordine, Polizia di Stato e Carabinieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Palloncini bianchi per Rita, in centinaia per l'ultimo saluto alla maestra

  • Cronaca

    Il Verdi a muso duro: "Multa? Per non aver esposto la licenza. Non c'entra nulla con la sicurezza"

  • Cronaca

    Camion fermato prima del viadotto Puleto: chiusa l'E45 per farlo uscire contromano

  • Cronaca

    Ciclismo, torna la "Coppi e Bartali": arrivano importanti modifiche alla viabilità

I più letti della settimana

  • Fatale un infarto, cesenate muore pochi mesi dopo l'amato figlio

  • Si scontrò contro un bus fermo su via Emilia Levante, Savignano piange la maestra Rita

  • Perde il controllo dell'auto e precipita nella scarpata: è in gravi condizioni

  • "Mi avevano dato tre anni di vita", l'infermiera 'guerriera' vince la battaglia contro il cancro

  • Cesenatico, il sindaco: "Onde di 2 metri di altezza. Mareggiata ha eroso 10mila metri cubi di sabbia"

  • Fissate le esequie della maestra Rita deceduta dopo un drammatico incidente

Torna su
CesenaToday è in caricamento