Edilizia, diminuiscono i tempi per il rilascio dei permessi: cento giorni in meno della media nazionale

A Cesena il tempo di rilascio di un Permesso di costruire è stato nel 2013 di 136 giorni, contro una media nazionale di 233 giorni di attesa. Le pratiche cesenati corrono più spedite di quelle di Milano, che - stando ai dati diffusi nei giorni scorsi dal Sole 24 Ore - risulta il Comune più rapido fra i capoluoghi di provincia

A Cesena il tempo di rilascio di un Permesso di costruire è stato nel 2013 di 136 giorni, contro una media nazionale di 233 giorni di attesa. Le pratiche cesenati corrono più spedite di quelle di Milano, che – stando ai dati diffusi nei giorni scorsi dal Sole 24 Ore - risulta il Comune più rapido fra i capoluoghi di provincia con 151 giorni, seguito da Bologna (164 giorni) e Torino (198 giorni). E se il dato nazionale colloca l’Italia al 112° posto nella classifica mondiale Doing Business della World Bank, la performance di Cesena appare migliore anche di quella di altri Paesi europei, come ad esempio la Spagna (230 giorni) e la Francia (184 giorni).

“Fin dal suo insediamento, nel giugno del 2009 – ricordano il Sindaco Paolo Lucchi  e l’Assessore alle Politiche di qualificazione urbana Orazio Moretti - l’Amministrazione Comunale di Cesena, ha considerato un impegno prioritario, quello della semplificazione, dandosi l’obiettivo di ridurre il peso burocratico, e i tempi di attesa, a carico delle imprese e dei cittadini. Su tale tema abbiamo agito con continuità, sia sul piano della revisione e del riordino dei regolamenti comunali dei diversi settori e, in particolare, in quello edilizio. Nel corso degli anni, il processo semplificazione avviato ha permesso di ottenere una notevole riduzione dei tempi per il rilascio dei Permessi di Costruire che passa dai 290 giorni fino al 2008, ai 185 nel 2011, ai 153 del 2012, arrivando ai 136 giorni del 2013, (con una riduzione dei tempi del 53% rispetto ai dati di partenza del 2008). E per completare il quadro dei tempi, va anche segnalato che - per le oltre 130 Autorizzazione Paesaggistiche che vengono presentate ogni anno, il tempo medio di rilascio è di 63 giorni, mentre per le oltre 400 Autorizzazioni Sismiche che vengono depositate ogni anno, il tempo medio di rilascio è di 45 giorni. Ma non intendiamo fermarci qui: l’impegno continua, anche attraverso il lavoro del Tavolo per la semplificazione che si è riunito per la prima volta in questa legislatura  la scorsa settimana. Nell’incontro abbiamo ripreso il confronto facendo il punto situazione e ci siamo lasciati con l’impegno di rivederci a fine ottobre per valutare le proposte e le problematiche segnalate dal mondo delle imprese e dei professionisti”.

Nell’accelerazione delle pratiche non incide la diminuzione del loro numero, che a Cesena risulta sostanzialmente stabile, a differenza di quello che accade nel resto d'Italia. Sempre l’indagine del Sole 24 Ore comparava i dati 2005 – 2012 delle Province Italiane, dalla quale emerge un progressivo e significativo calo dei Permessi di Costruire, mettendo a nudo gli effetti della crisi edilizia in Italia: in particolare nelle aree del Paese dove si è costruito di più, si registra un calo del 70% dei permessi di costruire, soprattutto per le nuove costruzioni, ma anche per gli interventi sul patrimonio edilizio esistente.

Questa, invece, la situazione nel Comune di Cesena, tracciando un bilancio sull’attività nel settore dell’edilizia, dal 2008 ad oggi.

Resoconto dei Permessi di Costruire rilasciati per nuovi interventi

anno 2008   permessi rilasciati  n. 204

anno 2009   permessi rilasciati  n. 233

anno 2010   permessi rilasciati  n. 290

anno 2011   permessi rilasciati  n. 280 

anno 2012   permessi rilasciati  n. 225

anno 2013   permessi rilasciati  n. 240

Resoconto delle autorizzazioni sul patrimonio edilizio esistente (DIA, SCIA e CIL)

anno 2008   presentate  n. 2120 

anno 2009   presentate  n. 2050 

anno 2010   presentate  n. 2260

anno 2011   presentate  n. 2220

anno 2012   presentate  n. 2520

anno 2013   presentate  n. 2650

“Da questi dati risulta – sottolineano il Sindaco e l’Assessore Moretti - la somma fra Permessi di Costruire e Comunicazioni Edilizie risulta tendenzialmente stabile, attestandosi comunque oltre i 2.500 interventi all’anno. E segnali confortanti arrivano anche dal monitoraggio sul primo semestre 2014, in quanto sono già oltre 100 i Permessi di Costruire rilasciati, e oltre 1.000 le sono procedure semplificate relative a DIA, SCIA, e CIL. A completare il quadro, va segnalato che mentre negli ultimi anni anche a Cesena si è ridotta la richiesta di realizzare i nuovi grandi Piani Urbanistici (PUA), sono ancora diffusi gli interventi di ampliamento e di  ristrutturazione edilizia, sugli edifici esistenti. E’ peraltro in particolare su questa nuova frontiera, che l’Amministrazione dedicherà la massima attenzione nel predisporre il Nuovo Piano Strutturale per la città”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Tragedia al Bufalini, neonata morta: fissata l'autopsia per fare luce sul caso

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

Torna su
CesenaToday è in caricamento