Tagliando della revisione falso: smascherato col database della Motorizzazione rumena

La verifica istantanea è infatti resa possibile dall'opportunità e dalla capacità di poter consultare in tempo reale, da terminale, le banche dati europee

Ci voleva un occhio esperto per coglierne l'anomalia, ma gli agenti della Polizia locale dell’Unione Rubicone e Mare non ci hanno messo molto a individuare come contraffatto quel talloncino della revisione così accuratamente falsificato e apposto sulla carta di circolazione di un'autovettura immatricolata in Romania. È successo nel pomeriggio di giovedì a Gatteo, quando la pattuglia ha fermato per i controlli di routine una Fiat Marea con targa rumena condotta da un trentaduenne rumeno residente in zona. Dopo una prima occhiata gli agenti hanno subito sospettato l’irregolarità del tagliando: l’immediata consultazione della banca dati della Motorizzazione rumena ha confermato i loro sospetti. Il talloncino della revisione periodica era infatti stato abilmente contraffatto, pertanto gli agenti hanno subito sequestrato la carta di circolazione falsificata e disposto il fermo del veicolo, procedendo anche a denunciare a piede libero il conducente.

Si conferma così ogni giorno più utile la formazione specialistica seguita negli anni dagli agenti per conoscere le documentazioni rilasciate all’estero e muoversi agilmente tra sistemi e software impiegati dalle motorizzazioni estere, in particolar modo dell'Est Europa. La verifica istantanea è infatti resa possibile dall'opportunità e dalla capacità di poter consultare in tempo reale, da terminale, le banche dati europee, reperendo in pochi minuti le informazioni sulla patente di guida del conducente straniero e sulla regolarità del mezzo immatricolato oltreconfine. Nel caso dei veicoli immatricolati in Romania – di molto aumentati negli ultimi anni sulle strade italiane, spesso anche per convenienza fiscale, ma di fatto irregolari qualora il proprietario risieda stabilmente in Italia - è l’accesso diretto al database della Motorizzazione locale a permettere verifiche immediate ed estrapolazione di dati in lingua inglese. Un'opzione quantomai utile soprattutto in ambito di trasporto merci, che richiede però operatori formati e in continuo aggiornamento professionale.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bando periferie, retromarcia del Governo: salvi i fondi. La Regione: "Annuncio positivo"

  • Sport

    Dopo oltre 50 anni torna il derby Cesena-Forlì: scatta la caccia al biglietto

  • Salute

    Da Cesena a New York per combattere i tumori: ricercatrice in finale ai premi Issnaf a Washington

  • Salute

    L’influenza è alle porte, arrivano i primi vaccini: "Non solo bimbi e anziani, lo facciano anche i medici"

I più letti della settimana

  • Il "boss" di America Graffiti si butta anche nel mondo di manga e fumetti: in arrivo un grande store

  • Si scontra con un'auto e viene sbalzato dallo scooter: è in gravi condizioni

  • Sotto accusa le ronde: Forza Nuova denunciata per aver formato un corpo di polizia non autorizzato

  • Guidava con un tasso alcolemico da coma etilico: valore record a Cesena

  • "Uniti risorgeremo", il Manuzzi accoglie così il Cesena: e i bianconeri non deludono

  • Cambia la manovra antismog: forni a legna e barbeque, nessun rischio di spegnimento

Torna su
CesenaToday è in caricamento