Dramma sulle colline del cesenate, uomo suicida nel giardino della sua villa

Il ritrovamento del 63enne, che viveva solo in casa, è stato fatto dall'addetta alle pulizie

foto repertorio

La tragica decisione di farla finita con un colpo di pistola alla tempia. Il drammatico gesto nella mattinata di venerdì con un uomo di 63 anni che si è suicidato nella sua villa di Calisese.

Il cadavere dell'uomo, che viveva solo in casa, è stato trovato dall'addetta alle pulizie. Il 63enne si trovava nel giardino della sua abitazione, su una sdraio, vicino a lui una pistola calibro nove. Sul posto è intervenuto il personale del Commissariato di Polizia di Cesena, la scientifica, il medico legale. Gli approfondimenti hanno subito escluso una morte violenta, per il 63enne, che ha deciso di suicidarsi, sparandosi con la sua arma legalmente detenuta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • Fresca di corona Miss Patacca Vigliacca si racconta, "La vera fascia romagnola". Garantisce Betobahia

  • Batticuore Cesena, si fa rimontare 2 gol dalla Triestina: poi Sarao fa esplodere il Manuzzi

Torna su
CesenaToday è in caricamento