Trovato suicida padre di famiglia, inutili i soccorsi

Dopo l'apertura della porta da parte dei vigili del fuoco, gli operatori del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso di un uomo

Foto di repertorio

Quando sono scattati i primi soccorsi purtroppo non c'era già più niente da fare. Dopo l'apertura della porta da parte dei vigili del fuoco, gli operatori del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso di un uomo, che si è tolto la vita impiccandosi in bagno. E' il macabro ritrovamento, nella tarda mattinata di mercoledì, a Ponte Ospedaletto, nel comune di Longiano. L'uomo, 51 anni, secondo le prime informazioni, si trovava in una fase di disoccupazione agricola, una condizione ciclica per gli addetti in agricoltura. Non era una persona già trattata e seguita dai servizi appositi dell'Ausl e il gesto è arrivato all'improvviso, lasciando nello sconcerto anche i famigliari che non si capacitano di quanto accaduto. Il 51enne lascia la famiglia. Per le veloci indagini su questo decesso sono intervenuti i carabinieri della stazione di Longiano.

Potrebbe interessarti

  • Alla larga dalle mie piante! Come combattere gli insetti dannosi per il giardino

  • Congelare correttamente gli alimenti: buone pratiche per difendere la salute

  • Power nap: 20 minuti per ripartire alla carica

I più letti della settimana

  • Trema la terra: scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Violento schianto nella notte in autostrada: due morti e tre feriti

  • Auto contro il new jersey per un colpo di sonno: muore un ventenne, gravissimo l'amico

  • Annullato il concerto di Cristiano De Andrè: "Possibile il rimborso per i residenti"

  • Auto vola fuori strada, anziana portata in ospedale in condizioni disperate

  • Tenta la truffa della banconota da 50 euro in un negozio: ma viene beccata

Torna su
CesenaToday è in caricamento