Su e giù tra i giovani e la colonia abbandonata, in manette per droga e refurtiva

L'uomo è stato notato dal personale del Posto di Polizia di Cesenatico e da personale aggregato della Squadra Mobile mentre a bordo di una bici, entrava ed usciva  dalla colonia

Trovato in possesso di piccoli quantitativi di droga e di refurtiva. Per questo è stato arrestato un cittadino nigeriano di 38 anni disoccupato,  alloggiato in un affittacamere di Cesenatico e  in Italia con permesso di soggiorno per motivi umanitari in attesa di rinnovo. L'uomo è stato notato dal personale del Posto di Polizia di Cesenatico e da personale aggregato della Squadra Mobile mentre a bordo di una bici, entrava ed usciva  dalla colonia Santarcangiolese nella zona di Ponente e parlare ed appartarsi con alcuni giovani. All’ennesimo ingresso  alla colonia, una volta uscito, è scattato il controllo ed è stato trovato in possesso di 35 grammi di marijuana di cui 34 nascosti  in un sacco nero. La perquisizione personale ha permesso di rinvenire sulla sua persona la  somma di 55 euro ed un cellulare contenente immagini e indirizzo mail di un'altra  persona diversa dal cittadino africano mentre  nella stanza  dove alloggia un ulteriore grammo di marijuana, un portatile che analizzato è risultato essere stato asportato ad una donna di Rimini che, avvertita telefonicamente, è rientrata in possesso  del PC. Si è proceduto all’arresto (pm Sara Posa) e venerdì mattina con rito direttissimo, davanti al giudice Castellana, è  stata effettuata la convalida e il patteggiamento a 8 mesi di reclusione e 2000 euro di multa pena sospesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento