Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

Gli inquirenti sono fortemente orientati verso una morte causata da un'overdose di eroina. E' stata disposta l'autopsia

foto archivio

Una sospetta overdose di eroina. E' lo scenario più plausibile dietro alla morte di un 41enne, ritrovato senza vita in un'abitazione nella frazione di San Carlo. Il ritrovamento risale allo scorso sabato quando i familiari dell'uomo hanno trovato il corpo all'interno della casa di campagna in cui il 41enne viveva. Immediato è scattato l'allarme con l'arrivo sul posto del personale del 118 e degli agenti del commissariato di Polizia. Gli inquirenti sono fortemente orientati verso una morte causata da un'overdose di eroina, nel caso specifico inalata dalla vittima. E' stata comunque disposta l'autopsia per chiarire nel dettaglio le cause del decesso. La notizia è riportata dal Corriere di Romagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paurosa carambola all'incrocio: fa un filotto di schianti, 8 veicoli danneggiati. Si contano 2 feriti gravi

  • Vuole andare alla Festa del Maiale, ma sbaglia strada: fa inversione e finisce nel fosso

  • Tenta di impiccarsi alla ringhiera del balcone, salvato in extremis: grave un giovane

  • "Soffoco", l'infarto lo coglie mentre va al lavoro: salvato dalla Polizia municipale

  • Caos Sanremo, anche da Cesena critiche ad Amadeus: "Prenda le distanze da Junior Cally"

  • La Polizia arresta due fratelli sulla E-45: dovevano scontare una pena di 4 anni di reclusione

Torna su
CesenaToday è in caricamento