Sorpresa a spacciare droga: presa una cesenate di 33 anni

È stata sorpresa a spacciare una dose di eroina ad un extracomunitario. Una cesenate di 33 anni è stata arrestata in flagranza di reato dagli agenti del Commissariato di Polizia

È stata sorpresa a spacciare una dose di eroina ad un extracomunitario. Una cesenate di 33 anni è stata arrestata in flagranza di reato dagli agenti del Commissariato di Polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'arresto è frutto di un servizio di osservazione svolto lungo la Cervese. 

Nei pressi di un bar é stato notato un marocchino in atteggiamenti sospetti. Ad un certo punto è stato avvicinato dalla ragazza, che ha provveduto a cedergli qualcosa. L'individuo è stato fermato poco dopo e trovato con un involucro contenente 2,2 grammi di eroina, a suo dire per uso personale. La ragazza è stata bloccata poco dopo e trovata con 9,2 grammi di eroina e soldi frutto dell'attività di spaccio. A quel punto è scattato l'arresto. Processata per direttissima, ha patteggiato 9 mesi, pena sospesa. Per gli investigatori l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, si serviva della donna per spacciare a sua volta. Per questo motivo è stato denunciato a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

  • Scontro all'incrocio, un'auto si cappotta e l'altra finisce contro il palo: tre feriti

Torna su
CesenaToday è in caricamento