"Solamente tua", arriva anche a Cesena il film sulla violenza sulle donne

Il film, che fotografa una realtà drammatica troppo spesso al centro della cronaca nera del nostro Paese

Arriva anche a Cesena il film "Solamente tua", film girato interamente a Forlì da Andrea Petrini, giovane regista romagnolo, con la collaborazione della compagnia teatrale Malocchi & Profumi. La prima visione si era tenuta circa due mesi fa a Forlì, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Lunedì 20 gennaio alle 21.30 arriva anche a Cesena, più precisamente al cinema Astra.

Il film, che fotografa una realtà drammatica troppo spesso al centro della cronaca nera del nostro Paese, parla della violenza nei confronti delle donne all'interno dei rapporti di coppia. Attraverso la storia di Valentina e Giorgio e di altri rapporti disfunzionali, il film affronta la questione sotto diversi aspetti, sempre pronti ad affiorare tra le pieghe di una relazione: la violenza fisica, l'incapacità di fare le scelte giuste, la possessività e la rassegnazione. Perché, come si dice, amore e violenza sono amici, vicini di casa e, spesso, anche compagni di letto.
Il film, come detto, è stato scritto e diretto da Andrea Petrini per la sceneggiatura di Lorenzo Cavaliere e Caterina Sbrana. Alla realizzazione hanno preso parte Camilla Arfelli, Sara Bandini, Rodolfo Danielli, Chiara Gardini, Alberto Ricci e Patrizio Orlandi. Una volta coperte le spese di produzione (già finanziate in parte da una raccolta fondi via internet) il ricavato delle proiezioni sarà devoluto alla Casa Rifugio per donne vittime di violenza e maltrattamento, gestita da associazioni femminili forlivesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Avevamo fissato una raccolta fondi con un tetto di 6 mila euro e le donazioni hanno battuto di poco la soglia, una bella soddisfazione - spiega Andrea Petrini - Sono stati soldi che ci hanno permesso di finanziare il film. Ma la grandissima soddisfazione è stata la sala strapiena del 25 novembre e soprattutto  i numerosi messaggi su Fb e sui Social e direttamente a me per dimostrare l'apprezzamento del film". "Solamente Tu" in questi mesi girerà nei cinema dell'Emilia Romagna, da marzo parteciperà ad alcuni concorsi cinematografici e poi in estate uscirà in Dvd. Ma non è finita, perché Petrini sta lavorando alla regia de "I Matti di Seguno" la messa in scena di un romanzo di Luciano Foglietta di Santa Sofia. Le riprese, se tutto va bene, dovrebbero partire a giugno. Anche questo sarà un film che, con molta probabilità, verrà girato interamente in Romagna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura in A14, un camion si ribalta sul fianco della carreggiata: perde la vita un cavallo

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Paura in autostrada, il camion Hera prende fuoco: l'autista si rifugia nella corsia d'emergenza

  • Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

  • Scongiurato il 'focolaio' a Cesena, il nuovo caso non collegato al 15enne: è uno straniero del Cas

  • Grandine devastante nell'entroterra cesenate. Colpita la zona di Sarsina, crollata una quercia secolare

Torna su
CesenaToday è in caricamento