Franco Battiato a Sogliano: "Semplicemente incantevole"

Il Maestro vede la piazza di Sogliano in fremito, per lui uno scroscio di applausi che parte dalla platea, si unisce a chi è dietro le transenne. Lui si inchina davanti al suo pubblico

Sale sul palco spaccando il minuto, l'orologio segna le 21.30. Il Maestro vede la piazza di Sogliano gremita, in fremito, per lui uno scroscio di applausi che parte dalla platea, si unisce a chi è dietro le transenne e chi è alla finestra. Lui, uno dei capisaldi della musica italiana, ha sorriso e si inchina davanti al suo pubblico con una mano sul cuore. La sua prima parola è stata “grazie” detta con un sorriso tra il soddisfatto e il riservato. Poi ha indossato le cuffie, si è seduto. E il resto è storia.

Non ha mancato di raccontare qualche aneddoto al proprio pubblico tra una canzone e l'altra; si presenta con l'aria di un saggio che però è ironico e capace quindi non solo di incantare il pubblico, ma anche di farlo sorridere. “Un concerto perfetto” è il commento dei presenti. Che sarebbe stato un successo di pubblico era scontato. Già diverse ore prima dell'inizio una lunga serpentina di auto parcheggiate ai bordi della via che porta al Comune di Sogliano indicavano la via a quanti cercavano il palco.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Festival del cibo di Strada, si parte con i sapori da tutto il mondo

    • WeekEnd

      Non solo pancia, nel weekend si nutre la mente con la Festa del Teatro e la Notte dei Ricercatori

    • Cronaca

      Col cibo di strada anche una shopping night e tanta animazione in centro

    • Cronaca

      Banda delle videolottery in azione nella notte: derubata una sala slot del centro

    I più letti della settimana

    • Ciclista investito e sbalzato a terra sulla via Emilia, un ferito grave e traffico in tilt

    • Dopo 30 anni da commessa diventa imprenditrice e apre una profumeria

    • Fugge all'alt dei carabinieri e si schianta: pensava di essere ubriaco, ma era sobrio

    • Sbuca tra le auto in sosta: tredicenne investito mentre va a scuola in bici

    • Manuel e Marco hanno detto sì: celebrata la prima unione civile a Cesena

    • Cade dal trattore in marcia in una stradina impervia: grave giovane agricoltore

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento