Lastre di ghiaccio invisibili, si combatte il gelicidio: si sparge sale ovunque

"La viabilità è critica a causa del ghiaccio formatosi nella notte - spiega il sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli -. L’effetto del sale sparso in serata è stato vanificato dal fenomeno del gelicidio

Tutto il Cesenate è stato alle prese col gelicidio. Si tratta di un fenomeno che si verifica quando la persistenza di temperature negative al suolo e l'arrivo di correnti miti in quota determinano la fusione del fiocco di neve che si trasforma in pioggia e arriva al suolo sotto forma di pioggia. La situazione è stata difficile in tutto il territorio. "La viabilità è stata critica a causa del ghiaccio formatosi nella notte - spiega il sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli, che nel pomeriggio ha annunciato la riapertura delle scuole -. L’effetto del sale sparso in serata è stato vanificato dal fenomeno del gelicidio. Già dalla prima mattina i mezzi spargisale sono usciti in strada partendo dai punti più critici. Si raccomanda di prestare massima attenzione sia agli automobilisti che ai pedoni". Nella tarda mattinata sono entrati in azione gli spartineve. Anche a Savignano, conferma il primo cittadino Filippo Giovannini, "strade, piazze, marciapiedi sono coperti da un sottile strato di ghiaccio. Siamo già al lavoro per spargere il sale partendo come sempre dalle zone più sensibili. Raccomando la massima prudenza".

Dalla nottata tra giovedì e venerdì sono stati una decina gli accessi al pronto soccorso dell'ospedale "Maurizio Bufalini". Il gelo ha fatto saltare il mercato ambulante di sabato (come già era successo per quello di mercoledì). La relativa ordinanza è stata emanata, alla luce del perdurare del maltempo, dopo le nevicate dei giorni scorsi, e in particolare del ghiaccio che si è formato nella notte. Annullato anche il Mercato dei Produttori Agricoli lungo il fiume Savio.di sabato. Intanto a Bagno di Romagna il sindaco Marco Baccini ha annunciato la riapertura delle scuole medie e del liceo, mentre le elementari saranno chiuse poichè sede dei seggi elettorali. Chiuse le scuole a Borghi, mentre saranno aperte a Cesena. Quella di venerdì è stata una mattina di intenso lavoro per pulire gli accessi ai seggi elettorali dagli accumuli di neve e dal ghiaccio che si è formato nella nottata tra giovedì e venerdì. Sono stati in molti a rispondere all'appello diramato giovedì dal sindaco e dalla Protezione Civile, dimostrando la grande generosità della comunità cesenate nei momenti di bisogno, valore aggiunto (non scontato) e di cui dovremmo andare molto orgogliosi.

La situazione su A14 e E45

E' stato riaperto nella tarda mattinata di venerdì il lungo tratto di A14 adriatica chiuso al traffico da giovedì sera per pioggia gelata, col flusso dei veicoli regolato con servizio di Safety Car della Polizia Autostradale tra il tra Bivio A14/A1 Milano-Napoli e Cattolica. Sull’Appennino tosco-romagnolo l'E45 è stata chiusa in Toscana la carreggiata nord tra i chilometri 147,500 e 162,000, da Pieve S. Stefano a Canili. È stato attivato il filtraggio dei veicoli a San Sepolcro Sud. E' stato riaperto invece nella tarda mattinata il tratto tra lo svincolo di Canili, al chilometro 162,698, e lo svincolo di Montecastello, al chilometro 198,200. Mezzi sgombraneve e spargisale sono in azione lungo l’intera tratta per consentire il ripristino della normale circolazione, compatibilmente con l’evolversi delle condizioni meteo. La chiusura dei grandi assi viari ha comportato l'accumulo di camion al casello di Cesena Nord, gestito dalla Polizia Municipale. Ci sono stati alcuni incolonnamenti, ma non eccessivi, mentre il traffico in città è stato molto scarso.

Treni

In Emilia Romagna, dove era prevista per venerdì un’offerta dell’80% (dettagli su trenitalia.com/Situazione maltempo), i treni stanno viaggiando anche in percentuali maggiori. Garantito il 100% dell’offerta dei treni ad alta velocità.

La conta dei danni

E mentre si sta fronteggiando l'ennesima emergenza meteo, il gelo giunto dalla Siberia presenterà un conto salatissimo alle casse di Comuni e Provincia, da più giorni alle prese con operazioni di pulizia delle strade, senza dimenticare i danni della forte ondata di maltempo della scorsa settimana con neve e piogge copiose. 

Speciale Maltempo, tutte le notizie

Scuole: emergenza finita, sabato sono aperte
Girava nelle chat una bufala sulla chiusura delle scuole
Da giorni in difficoltà, senza soldi e senza cibo: soccorso camionista
A Cesenatico crollano molti pini
Venerdì mattina autostrada aperta, safety car in azione
Nella notte chiusura totale di A14 ed E45: maxi incidente
Strade come lastre di ghiaccio: gli interventi
Cancellato a Cesena il mercato ambulante
Decine di scivolate, tante fratture al pronto soccorso
Bagno di Romagna: sabato con le scuole aperte
Volontari all'opera per liberare i seggi
Situazione difficile a Borghi
Il bilancio di Gambettola

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • S'intasca 150 euro per la rottamazione di una vecchia aspirapolvere: rappresentante nei guai per truffa

Torna su
CesenaToday è in caricamento