Si finge assicuratore online, polizza 'vantaggiosa' e la vittima abbocca: denunciato per truffa

A finire nei guai un 59enne, denunciato per truffa dai Carabinieri della Compagnia di Cesena

Si è concluso con una denuncia per truffa da parte dei Carabinieri di Cesena,  il raggiro messo in piedi da un 59enne napoletano, ai danni di un operaio cesenate di origine bulgara.

L'operaio è caduto nella trappola poco dopo aver acquistato un'automobile. Il napoletano, presumibilemte attraverso il web, ha carpito quest'informazione ed è riuscito a mettersi in contatto con l'operaio cesenate. Il 59enne si è finto operatore di un'assicurazione online e ha proposto telefonciamente la stipula di una Rc auto completa. Una proposta molto 'vantaggiosa', di 500 euro a fronte dei 1000 circa che la vittima pagava.

Allettato dall'ottimo prezzo la vittima si è fatta abbindolare e ha fatto un bonifico di 500 euro a favore del truffatore, che gli anche inviato una finta documentazione della polizza, compreso il tagliandino (ormai non più obbligatorio). Proprio questa documentazione è stata esaminata dagli uomini dell'Arma cesenate, che hanno messo al corrente la vittima del raggiro e denunciato per truffa il 59enne napoletano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura di San Valentino: giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno

  • Il papà accanto alla salma: "Mattia tra poco si va a casa". In consiglio comunale un minuto di silenzio

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Studente modello del Monti, era appena uscito da scuola: i contorni del dramma in stazione

  • Ha lottato contro il sarcoma di Ewing, addio a Steven Babbi. "Ha amato la vita fino all’ultimo istante"

  • Furgone colpisce un'auto e la trascina per una decina di metri: perde la vita un cesenate

Torna su
CesenaToday è in caricamento