Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

La struttura che si trova a San Mauro Mare, è in vendita sul portale specializzato: base d'asta 1,8 milioni di euro

L’Hotel Alexander Spiaggia, tre stelle, apprezzata struttura nel comparto turistico-ricettivo della riviera Adriatica, è in cerca di un nuovo proprietario. L'albergo vista mare, situato lungo il litorale di San Mauro Pascoli  e dotato di spiaggia privata, è in vendita sul portale specializzato Industrial Discount, del network IT Auction, con una base d’asta di 1,8 milioni di euro.

L’Alexander Spiaggia insiste su un’area catastale di 1.550 metri quadri. L'edificio è di recente costruzione, essendo stato realizzato nei primi anni Duemila ed è composto da 57 camere (una trentina di doppie e 27 triple) tutte con bagno privato e balcone. L’albergo ha anche una zona ristorazione, wellness, benessere, servizi al piano interrato e può contare su un’ampia autorimessa. L’albergo si sviluppa su sei piani fuori terra.

Per partecipare all’asta è necessario registrarsi gratuitamente sul sito www.industrialdiscount.it e seguire le indicazioni presenti sulla pagina dell’asta, da cui è altresì possibile scaricare tutta la documentazione. Si tratta del primo esperimento di vendita dell’albergo. Nei primi mesi del 2019 l’Hotel era stato affidato, sempre attraverso il portale Industrial Discount, ad una procedura di affitto di ramo d’azienda che gli ha consentito di essere operativo nell’ultima stagione balneare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pochi metri poi lo schianto, l'ultimo volo di Paolo: la passione smisurata per il deltaplano

  • Lastre di cemento si staccano dal cavalcavia e si forma un buco di un metro e mezzo: E45 chiusa

  • Lo schianto col deltaplano non gli dà scampo: uomo morto sul colpo

  • Incubo per una 11enne: entra in casa e si trova di fronte i ladri

  • Litiga con la madre e tenta il suicidio: 20enne salvato in extremis

  • Migliaia di uccelli sulla città, cinguettio assordante e auto bersagliate dal guano: la spiegazione del fenomeno

Torna su
CesenaToday è in caricamento