"Sguardo al futuro", il Gambero Rosso 'promuove' il Festival del cibo di strada

A parlare (bene) del Festival è il sito del Gambero Rosso, che rende omaggio allo storico fondatore Gianpiero Giordani

Un bel riconoscimento per il Festival internazionale del cibo di strada, che a Cesena è ormai diventato un appuntamento con la tradizione.

A parlare (bene) del Festival, andato in scena lo scorso fine settimana, è il sito del Gambero Rosso "Ci sono gli street food fest, le kermesse di moda, i food truck party e poi c’è il Festival Internazionale del Cibo di Strada di Cesena. Marchio registrato, il primo ad essere stato organizzato in Europa (era l’anno 2000), il più longevo: in questa dodicesima edizione, appena conclusa, a un importante giro di boa, perché orfano del suo fondatore, Gianpiero Giordani, funzionario della Confesercenti nonché figura storica di Slow Food (le due anime fondamentali nell’organizzazione dell’evento), scomparso la scorsa primavera".

Come sottolinea Pina Sozio: "Oltre alla qualità, anche i numeri si sono rivelati in crescita: migliaia di persone hanno affollato le strade di Cesena durante i tre giorni del Festival, affascinate dalla variegata rassegna di cibi di strada da tutto il mondo, che ha portato sotto la quattrocentesca Rocchetta di Piazza, spalla a spalla, tamales e arrosticini, pizza e bombette, bao, tandoori, tortelli alla lastra e così via". 
Una kermesse che quest'anno ha scelto di snodarsi su due piazze: Piazza del Popolo con le isole gastronomiche e Piazza della Libertà, teatro per gli artisti di strada. Un binomio vincente che ha portato nel centro storico di Cesena, durante i tre giorni del Festival circa 100mila persone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Boato nella notte, la banda del bancomat fa saltare lo sportello automatico

  • Alza il gomito davanti agli agenti, poi si mette alla guida ubriaco: 'stangato' 50enne

Torna su
CesenaToday è in caricamento