Sfilza di reati commessi negli anni: starà per oltre tre anni in carcere

L'uomo dovrà pagare anche una sanzione di 6120 euro. Al termine delle formalità di rito si sono aperte le porte del carcere

Deve scontare tre anni, tre mesi e 14 giorni di reclusione per una serie di reati. Un trentaquattrenne tarantino, residente a Savignano, ma domiciliato a Rimini, è stato arrestato giovedì scorso dai Carabinieri in esecuzione ad un ordine di carcerazione firmato dalla Procura di Forlì. L'individuo è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti (il 23 giugno del 2014 spaccio 950 grammi di hashish ad un altro soggetto), furto aggravato (il 18 gennaio 2012 derubò del portafogli che aveva in auto una donna), evasione (il 26 febbraio 2009 aveva violato i domiciliari) e ricettazione in concorso (più reati commessi negli ultimi anni). Al termine delle formalità di rito si sono aperte le porte del carcere. L'uomo dovrà pagare anche una sanzione di 6120 euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Centro profughi di S.Carlo, arriva anche Rete4: "Hanno danneggiato il cancello, li denunciamo"

    • Cronaca

      Diocesi, serie di lutti in poche ore: addio a due storici preti del cesenate

    • Cronaca

      Minacciano il titolare che li sorprende a rubare, malviventi inseguiti dalla vittima

    • Cronaca

      Sicurezza? Una "galleria degli orrori" in Piazza della Libertà

    I più letti della settimana

    • Dramma tra Cesena e Gambettola, persona travolta e uccisa da un treno

    • Emergenza bancomat: 4 assalti in due settimane. Saccheggiato pure il Romagna Shopping Valley

    • Consumazioni "stupefacenti" nel circolo privato: il gestore arrestato per spaccio

    • Diocesi, serie di lutti in poche ore: addio a due storici preti del cesenate

    • Assalto al bancomat del "Romagna Shopping Valley": ladri in fuga con maxi-bottino

    • Ancora un assalto al Bancomat: ma una gomma forata in E-45 lascia i ladri a mani vuote

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento