Sfida a colpi di ricette: la protagonista è la pera cocomerina

Una sfida serrata che alla fine ha visto vincere il piatto “Petto d’anatra con Pera Cocomerina”

Successo per la gara di ricette a base di Pera Cocomerina. La giuria ha giudicato i piatti preparati dai 6 ristoranti – non solo della zona - che si sono messi in gioco, domenica in occasione della quindicesima “Sagra della Pera Cocomerina”, che si è svolta a Ville di Montecoronaro, frazione del Comune di Verghereto. I 6 ristoranti, selezionati dalla Associazione Pro Ville, organizzatrice della Sagra, erano: Fumaiolo Paradise Hotel, di Balze di Verghereto, con il piatto "Terre di confine tra Chianina e Sangiovese, carpaccio di Chianina con glacage di Pera Cocomerina e riduzione di Sangiovese in petali aromatici di Pera Cocomerina"; Rifugio Biancaneve, di Balze di Verghereto, con “Al contadin non far sapere, Risotto con porcini freschi, frutti di bosco e crudité di Pera Cocomerina in cialda di parmigiano reggiano e brulé di Pera Cocomerina”; Ristorante il Ponte Vecchio, di Pieve Santo Stefano, con "Carbonara di Pera Cocomerina"; Ristorante al Valico, di Verghereto, con "Petto d’anatra con Pera Cocomerina"; Ristorante La Boscaiola, di Riofreddo di Verghereto, con "Raggio di Sole, una pizza con marmellata, Pera Cocomerina e cioccolato fuso"; Ristorante Sorgente del Tevere, di Balze di Verghereto con "Tris di dolci, crostata con marmellata di Pera Cocomerina, Ciambella Dana e Ciambella ricotta e Pera Cocomerina".

petto anatra - piatto vincitore gara-2A giudicare era una giuria composta da: Marco Cavallucci, storico chef della gloriosa Frasca, Giorgio Clementi, chef patron dell’Osteria dei Frati, di Roncofreddo (presente nella guida Osterie d’Italia, che ha sempre in carta piatti con Presìdi Slow Food come la Pera Cocomerina); Enrico Salvi, sindaco del Comune di Verghereto; Elide Giordani, giornalista; Giorgia Canali, fiduciaria Slow Food Cesena, collaboratrice della guida "Osterie d'Italia" e giornalista; Gianpiero Giordani, responsabile Slow Food del Presìdio della Pera Cocomerina e coordinatore regionale per l’Emilia-Romagna della guida Slow Food Editore “Osterie d’Italia”. Una sfida serrata che alla fine ha visto vincere il piatto del Ristorante Al Valico, di Verghereto, con il suo “Petto d’anatra con Pera Cocomerina”.

Potrebbe interessarti

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Aperitivi all'aperto a Cesena: ecco la top 5

  • Controllo caldaie, le informazioni su pulizia e controlli fumi

  • I 5 segreti della tintarella perfetta

I più letti della settimana

  • Non rientra a casa: i familiari lo trovano in un campo sotto un trattore senza vita

  • Eleganza sui banchi del mercato, con il figlio la tradizione continua anche in negozio

  • Lattuca alza il sipario sulla nuova giunta: ecco la squadra dei suoi assessori

  • Violento scontro auto-moto sulla via Emilia: padre e figlio finiscono a terra

  • "Notte del Liscio" movimentata: cercano di salire sul palco, poi calci e pugni ai Carabinieri

  • Neurochirurgia, "Young Researcher Award": prestigioso premio europeo per il Bufalini

Torna su
CesenaToday è in caricamento