Nel bagagliaio dell'auto un'ascia affilata: 43enne denunciato dai Carabinieri

Aveva nel bagagliaio dell'auto un'ascia affilata. Controllato dai Carabinieri, non ha saputo dare plausibili giustificazioni. E così è stato denunciato a piede libero

Aveva nel bagagliaio dell'auto un'ascia affilata. Controllato dai Carabinieri, non ha saputo dare plausibili giustificazioni. E così è stato denunciato a piede libero. Nei guai è finito un cesenate di 43 anni, S.B. le sue iniziali. L'uomo è stato fermato da una pattuglia dell'Arma in via Dei Pini, a Cesenatico. Durante la verifica del bagagliaio del mezzo è saltata fuori l'arma bianca, costata all'individuo l'accusa di porto di oggetti atti ad offendere.

Nel corso dei controlli è stato denunciato anche un napoletano di 42 anni, residente a Cesenatico, R.S. le sue iniziali, poichè sorpreso in sella ad una "Yamaha" nonostante avesse la patente revocata. Per il campano, oltre alla denuncia per guida senza patente, anche il sequestro del motociclo ai fini della confisca.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel mondo dell'imprenditoria romagnola: si è spento il re degli arredamenti, Mario Gardini

  • Dall'Olanda a Cesena per amore, dopo il bar in centro tenta il bis con il figlio

  • Passato di mamma in figlia, il negozio chiude dopo 59 anni: "Mi dispiace per le mie clienti"

  • Trasporto pubblico locale, sciopero di 24 ore del personale di Start Romagna

  • Con la mountain bike cade per 30 metri in un canalone: il Soccorso Alpino interviene con l'elicottero

  • Esce urlando dalla stazione: "Sono stato rapinato". La Polizia arresta due uomini

Torna su
CesenaToday è in caricamento