Scoperto un raggiro con un assegno postale clonato: azienda truffata di 5mila euro

Truffa con assegni postali clonati, che provengono molto probabilmente da un'organizzazione complessa

Truffa con assegni postali clonati, che provengono molto probabilmente da un'organizzazione capace di “intercettare” i titoli di pagamento che girano tramite la posta, clonarli cambiando l'intestatario e infine facendo sparire gli originali. A cadere nel meccanismo di questa truffa è stata un'azienda di Verghereto, che attendeva un cospicuo rimborso dall'Enel pari a circa cinquemila euro. Con grande sorpresa, attendendo il denaro che non arrivava, l'azienda truffata è venuta a scoprire dall'Enel stessa che il denaro risultava già riscosso da una persona, residente della provincia di Pescara, in un ufficio postale di quella stessa zona. E' quindi scattata la segnalazione alle autorità, che ha permesso ai carabinieri di Verghereto di individuare e denunciare per truffa il riscossore, spesso però ultimo anello di una catena ben più complessa. La ditta di Verghereto inoltre sarebbe stata risarcita da parte della stessa Enel.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz incendiari sugli altari di una cattedrale: le telecamere lo inquadrano, subito arrestato

  • Cronaca

    Polizia, "Cesena avrà il suo super commissariato". Al Caps arriveranno anche nuovi agenti

  • Cronaca

    Carabinieri, la nuova caserma? "I lavori proseguono. Rallentamenti dovuti alla crisi dell'azienda"

  • Cronaca

    Aidoru prende in gestione il punto ristoro del campus: "Speriamo di riprenderci anche la rocca"

I più letti della settimana

  • Colpito da un malore fatale esce di strada con l'auto: muore 62enne

  • Falciato da un'auto mentre attraversa la strada sul ponte, muore un anziano

  • Hanno il pallino del commercio: fanno rinascere l'ex Matrix, ma non sarà un bar

  • Il finto tecnico del gas simula un cantiere e raggira tutte le persone in strada: truffata un'anziana

  • Dopo 34 anni lascia via Battisti: 300 metri cambiano in meglio la vita di una commerciante

  • Il Times celebra le Regione come 'patria' della buona tavola, e mette Cesenatico in copertina

Torna su
CesenaToday è in caricamento