Legge sul gioco d'azzardo: la sala bingo non dovrà spostarsi, ma cambia l'ingresso

Cambia accesso la sala bingo adiacente all'ippodromo. L'attuale ingresso di via Ambrosini sarà chiuso con una cancellata e chi vorrà fruire della sala dovrà effettuare un altro percorso

Cambia accesso la sala bingo adiacente all'ippodromo. L'attuale ingresso di via Ambrosini sarà chiuso con una cancellata e chi vorrà fruire della sala dovrà effettuare un altro percorso. Questo permetterà di non dover delocalizzare la sala da gioco. E' quanto stato spiegato a margine della presentazione dela stagione del trotto 2019 dell'ippodromo del Savio, da parte del gruppo Hippogroup. 

Marco Fabio Rondoni di Hippogroup è tornato su una ferita aperta: la legge regionale - recepita immediatamente dal Comune di Cesena - che obbliga le sale di scommesse a essere lontane almeno 500 metri da zone sensibili come scuole, chiese e centri di aggregazione. Al tempo l'Ippodromo chiese all'amministrazione di differenziare l'attività dell'Hippogroup da quelle di normali sale scommesse in cui non ci sono attività collaterali, di intrattenimento e divertimento, ma non ebbe una concreta risposta. Oggi, infatti, lo stesso Riccardo Grassi, amministratore delegato della società, ha spiegato che a Modena la gaming hall dovrà esser spostata sicuramente, mentre a Cesena hanno trovato una soluzione per non trasferire tutto il locale, evitando quindi chiusura e licenziamenti, ma per essere in perfetta legalità. 

Praticamente l'entrata per la gaming hall di Cesena (l'ex Bingo) non sarà più dove si trova adesso, ma chi vorrà accedere alla sala dovrà entrare dall'entrata principale dell'Ippodromo, quella davanti alla Sala Primavera e poi transitare attorno alla pista e arrivare dove si trova adesso. Quindi fisicamente non si sposterà la sala Bingo, ma cambierà accesso, aumentando le centinaia di metri di distanza da scuola e centri sportivi e acquisendo il diritto di restare lì.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • Travolta da un furgone mentre percorre in bici la via Emilia: ferita una donna

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

Torna su
CesenaToday è in caricamento