Recuperato dal degrado, ecco il nuovo sottopasso a Ronta

C’erano tutti i bambini della scuola Tonelli, ma anche tanti genitori e volontari all’inaugurazione dello “Sbuco Passotto”, il sottopasso di Ronta appena recuperato.

C’erano tutti i bambini della scuola Tonelli, ma anche tanti genitori e volontari all’inaugurazione dello “Sbuco Passotto”, il sottopasso di Ronta appena recuperato. Fino a poche settimane fa, infatti, questo passaggio era particolarmente degradato. Poi, il gruppo Piedibus di Ronta – che ci passava tutte le mattine con grande disagio - ha deciso di adottarlo per riportarlo a nuova vita, e grazie alla collaborazione dei papà e delle mamme, della scuola, del Quartiere, degli uffici tecnici comunali e dei volontari, coordinati dal Ceas Multicentro del Comune di Cesena.

Ora i lavori sono finiti e il sottopasso è diventato colorato e allegro grazie ai disegni realizzati dai bambini. Per festeggiare è stata organizzata un’inaugurazione in piena regola. A tagliare il nastro il Sindaco Paolo Lucchi, e l’Assessore alle Politiche Ambientali Lia Montalti, mentre i bambini hanno raccontato questa avventura e presentato i lavori fin qui svolti e quelli futuri per mantenere in buono stato questo spazio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Bloccarono i cancelli dell'azienda: "Per 14 lavoratori licenziamento definitivo, pronta la causa"

  • Pago e Rice tra gli attori, parte "Dittatura last minute": viaggio nella Romania di Ceausescu

Torna su
CesenaToday è in caricamento