Rapinatore solitario, più pattuglie in campo. Il sindaco: "Niente panico"

"I Carabinieri sono al lavoro per individuare il delinquente e la Polizia Locale di Cesenatico si sta adoperando per collaborare nelle indagini", afferma Gozzoli

"Non lasciatevi prendere dal panico". E' l'invito rivolto ai cittadini del sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli, dopo la rapina messa a segno martedì sera allo Smoll di Piazza del Monte. "Dalla settimana scorsa - ricorda il primo cittadino - c’è un rapinatore che, in solitaria e armato, ha già derubato l'incasso di due negozi uno sul lungomare e uno in centro storico. L’ultima rapina martedì in zona piazza del Monte sempre in orario di chiusura delle attività".

"I Carabinieri sono al lavoro per individuare il delinquente e la Polizia Locale di Cesenatico si sta adoperando per collaborare nelle indagini - prosegue Gozzoli -. Insieme al comandante dei vigili abbiamo disposto un rafforzamento delle pattuglie presenti in queste zone negli orari di apertura, in particolare verso sera".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’appello che vorrei fare a tutti i cittadini e - in particolar modo agli esercenti e ai dipendenti - è quello di non lasciarsi prendere dal panico e di non esitare a chiamare con tempestività il 112 - evidenzia il primo cittadino -. Non perdere tempo prezioso, ma chiamare subito i Carabinieri e descrivere dettagli e spostamenti è fondamentale per risolvere questa situazione. I Carabinieri sono al lavoro per individuare il malvivente e la Polizia Municipale è in strada per supportare le indagini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento